41°puntata: Nicola Alberani, team di uomini e GM camaleontico

Il GM della Sidigas Avellino si racconta e ci svela alcuni segreti nella selezione dei giocatori per le sue squadre.
21.09.2016 13:00 di Simone Mazzola Twitter:   articolo letto 333 volte
41°puntata: Nicola Alberani, team di uomini e GM camaleontico

Siamo a due settimane dall’evento celebrativo di questa seconda stagione di Backdoor Podcast.
Il 5 ottobre prossimo, presso il Mind the Gap di via Curtatone 5 a Milano, ci sarà: “A night with Backdoor Podcast Live”, ovvero il primo episodio live del programma con due ospiti d’eccezione.
Nella puntata odierna vi sveliamo il nome del primo ospite che ci intratterrà con le sue storie, mentre chi ci farà compagnia nella quarantunesima è il vincitore del GM dell’anno nella scorsa stagione: Nicola Alberani.
Il dirigente della Sidigas Avellino ci porta all’interno delle dinamiche di una squadra e soprattutto di come si deve gestire un gruppo di lavoro che ha più fronti (tecnico, morale e fisico). Il suo amore per i propri giocatori è evidente dalle sue parole e ci spiega come e perché selezioni determinati tipi di giocatori rispetto ad altri.
E’ un viaggio all’interno della figura del GM partendo dalle prime esperienze, per poi arrivare a gestire con successo una squadra di serie A.
Questo è Nicola Alberani e conosciamo meglio quello che c’è dietro le quinte del suo successo.

Per rimanere sempre aggiornati mettete un like alla pagina Facebook, un follow al profilo Twitter, seguire il nostro nuovo account Instagram e iscrivervi al nostro canale Itunes.

 

Ascolta la 41° puntata: Nicola Alberani, squadra di uomini e GM camaleontico
 

Archivio puntate
40°puntata: Gigi Datome non molla mai, neanche nel sonno
39°puntata: Riccardo Sbezzi, le trattative e l'estate di Ale Gentile
38° puntata:A.Trinchieri, Bamberg e una preparazione ossessiva

 

Tutte le puntate della prima stagione