Avellino scatenata, altro addio a Trento, Reggio annuncia Buscaglia

Due colpi vicini per gli irpini, l’Aquila saluta un suo punto di riferimento di questi anni
07.06.2019 13:57 di Ennio Terrasi Borghesan Twitter:    Vedi letture
© foto di Alessia Doniselli
Avellino scatenata, altro addio a Trento, Reggio annuncia Buscaglia

È la Sidigas Avellino la grande protagonista del mercato odierno in Serie A, con due colpi che vengono dati come molto vicini alla squadra irpina. Il primo è il centro nigeriano classe 1993 Chris Obekpa, “annunciato” prima dalla sua agenzia ProStep con un contratto annuale e poi anche dal club. Nell’ultimo anno in Libano all’Al-Riyadi Beirut, l’ultima esperienza europea di Obekpa è in Turchia con il Trabzonspor. Sempre in casa irpina, Sportando riporta di un forte interesse per Tommaso Laquintana, quest’anno a Brescia dopo esperienze precedenti in A tra Capo d’Orlando e Pistoia: al play pugliese potrebbe aggiungersi anche il nome di Giampaolo Ricci, identificato come obiettivo numero uno per il Quotidiano del Sud, specie se Cremona non dovesse disputare coppe europee nella prossima stagione. Ma non è finita qui: Sportando annuncia come ufficiale l'accordo con Jeremy Chappell, proveniente da Brindisi, che diventa il quarto acquisto dell'estate dopo anche i nomi di Taylor (da Bergamo) e Treier (da Montegranaro).

È tempo di un nuovo addio invece in casa Trento: il Corriere del Trentino infatti riferisce della partenza di Beto Gomes, pronto al ritorno in patria accettando un contratto triennale proposto dal Benfica, dove ha già militato tra il 2011 e il 2014. Movimenti anche in dirigenza, con l’addio al responsabile scouting e direttore dell’Academy Alessandro Giuliani, che andrà a Verona in A2 come nuovo direttore sportivo. Un altro annuncio è arrivato nel pomeriggio da Varese: il club lombardo ha comunicato l'acquisto di LJ Peak, confermando tutte le indiscrezioni dei giorni scorsi. 

Deciso, invece, il prossimo allenatore di Reggio Emilia, la società emilana ha annunciato l’accordo con Maurizio Buscaglia, con un contratto 2+1. Il tecnico ex Trento, dunque, ha superato le candidature di Sacripanti e Repesa, e si appresta a vivere una nuova avventura, dopo quella lunghissima con l'Aquila. "Entro a far parte di un club che ho sempre rispettato molto - le prime parole - Ho avuto splendide impressioni dai colloqui svolti e percepire subito un buon feeling è un elemento fondamentale per intraprendere questo percorso". Tra le altre news, si parla di un possibile ritorno di Leo Candi alla Fortitudo Bologna, come indicato dal Resto del Carlino, che da come probabile la permanenza sotto le due torri di Carlos Delfino.