Brindisi-Vitucci: 2022. Corsa a due per Reggio? Movimenti a Bologna

Le ultime notizie di mercato: in copertina c’è l’estensione del coach della Happy Casa, mentre sono Sacripanti e Buscaglia i nomi più caldi per i reggiani.
04.06.2019 13:31 di Ennio Terrasi Borghesan Twitter:    Vedi letture
Brindisi-Vitucci: 2022. Corsa a due per Reggio? Movimenti a Bologna

Al centro dell’attenzione del mercato di Serie A anche oggi c’è un rinnovo contrattuale importante: è quello di Frank Vitucci, che ha esteso fino al 2022 il suo legame con la Happy Casa Brindisi, guidata quest’anno al 5° posto in classifica e alla finale di Coppa Italia. “Prolungo molto volentieri la mia esperienza a Brindisi, posto nel quale sono stato accolto con grande entusiasmo, convinto di avere la possibilità di proseguire un cammino che ci possa dare ulteriori soddisfazioni. La volontà comune è di consolidare questo club nella massima serie” ha commentato il coach veneto “proiettandoci nel lungo periodo in vista di importanti progetti che coinvolgano tutto il territorio”.

Restando sul fronte panchine, sembra essere una corsa a due quella per la panchina di Reggio Emilia con Jasmin Repesa tagliato fuori: la Gazzetta di Reggio riporta infatti che la scelta dovrebbe essere tra Stefano Sacripanti e Maurizio Buscaglia, entrambi a colloquio nel weekend scorso con il dg Barozzi e il ds Frosini. L’ex coach di Trento è un nome caldo anche per la panchina di Pesaro, secondo quanto riportato dal Resto del Carlino, con alcune alternative rappresentate da Pancotto (Montegranaro) e Vertemati (con il coach di Treviglio che ha smentito, all’Eco di Bergamo, una offerta da parte di Cantù).

Si attiva anche il mercato giocatori: il Corriere del Trentino riporta di come Trento sia pronta a un extra-sforzo economico per confermare Aaron Craft, mentre un ritorno gradito potrebbe essere quello di Brandon Triche che sta impressionando nei playoff di Serie A2 con Capo d’Orlando. Molto attive pure le due squadre bolognesi: la Virtus, secondo quanto riferito da Stadio, in settimana annuncerà il prolungamento con Filippo Baldi Rossi, mentre potrebbe essere meno salda del previsto la posizione di Pietro Aradori; la neopromossa Fortitudo invece, dopo il rinnovo a un passo di Leunen fino al 2021, potrebbe orientarsi verso due giovani italiani. Stadio fa il nome di Andrea Pecchia, miglior Under 22 di Serie A2 con Treviglio, mentre il Resto del Carlino riferisce di una trattativa avviata per il ritorno sotto le due torri di Leonardo Candi, nell’ultima stagione a Reggio Emilia.