Ceron-Brescia, ora è obiettivo Abass. Caso Landry? E all'estero…

Le ultime notizie di Basketmercato
11.07.2018 21:01 di Ennio Terrasi Borghesan Twitter:   articolo letto 544 volte
Ceron-Brescia, ora è obiettivo Abass. Caso Landry? E all'estero…

Era un affare nell’aria già da qualche giorno, e adesso c’é l’ufficialità: Marco Ceron è un nuovo giocatore della Germani Brescia. Il 26enne ex capitano di Pesaro ha firmato con la Leonessa fino al 30 giugno 2020, e andrà a ricoprire un ruolo importante come backup degli esterni in una squadra che si appresta allo storico debutto in Eurocup. Ma non finisce qui il mercato della squadra della presidentessa Bragaglio: è sempre più calda la pista che porta a Awudu Abass.

Sportando infatti riferisce di una trattativa ben avviata con il giovane azzurro in uscita dall’Olimpia Milano, trattativa importante per i bresciani anche alla luce delle ultime novità relative a Marcus Landry: secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, infatti, l’MVP della stagione 2016/17 avrebbe un accordo per giocare in Corea del Sud, possibilmente anche ricongiungendosi con il fratello Carl; tale accordo metterebbe quindi a rischio il biennale firmato nella scorsa estate. Brescia potrebbe però rifarsi con Dada Pascolo: secondo Bresciaoggi e Sportando, infatti, potrebbe essere l’azzurro in uscita anche lui da Milano l’eventuale sostituto di Landry, vista la chiusura dell’opzione Avellino e l’assenza di novità sulla pista che conduce al ritorno in maglia Trento.

Ufficialità odierna anche per Pesaro, che a sorpresa ha annunciato la firma dell’ala forte Simone Zanotti, proveniente da Porto Sant’Elpidio in Serie B. Un colpo ‘dal sommerso’ del basket nazionale, come commentato dal presidente Costa, che ha ammesso di credere nelle possibilità del nuovo arrivato in maglia Victoria Libertas nel ben figurare nella massima serie.

Novità anche dall’estero: il Maccabi Tel Aviv ha annunciato il rinnovo del contratto di Jeremy Pargo anche per la prossima stagione, mentre l’Olympiacos starebbe trattando l’arrivo del lungo bulgaro Aleksandar Vezenkov, che secondo quanto riportato da Sport24.gr sarebbe fortemente voluto dal neo-coach David Blatt. Spostandosi in Eurocup, il Lokomotiv Kuban ha annunciato l’arrivo dell’ex Pistoia e Cantù JaJuan Johnson, visto nell’ultima stagione in Turchia con la maglia del Darussafaka.