Il mercato non si ferma: i botti di fine anno tra Italia ed Europa

Tante operazioni tra entrate ed uscite in Serie A ed Eurolega
29.12.2017 15:11 di Fabio Cavagnera Twitter:   articolo letto 596 volte
Il mercato non si ferma: i botti di fine anno tra Italia ed Europa

Come campionato ed Eurolega, nemmeno il mercato si ferma in queste festività natalizie e sono tante le società al lavoro, per il presente, ma anche per il futuro. Partendo dalla nostra Serie A, Marcus Kennedy ha lasciato Pistoia: la società toscana ed il giocatore hanno annunciato la rescissione del contratto, visto che l’americano appare era ormai fuori dai piani tecnici del club. Chi appare prossimo all’addio, questa volta a Reggio Emilia, è Julian Wright: come riportato da Baskettime, il lungo non ha convinto ed è in esubero, con l’arrivo di White ed il rientro di Cervi.

Obbligata a pensare al mercato in entrata, invece, Varese, dopo il grave infortunio a Waller, fuori per tutta la stagione. La società prealpina si è mossa subito, per sostituire il playmaker, anche se la ricerca non è facilissima: Caja punta su una combo e, secondo la Prealpina, ci sono tre nomi sul taccuino, Preston Knowles (ex Pistoia), Kwame Vaughn e Brandon Triche (ex Trento e Roma). L’obiettivo è poterlo prendere per poterlo schierare nel penultimo turno d’andata, del 7 gennaio. La Virtus Bologna, invece, frena: “Per il rinforzo, aspettiamo la fine della stagione regolare”, le parole di Luca Baraldi. I felsinei sono, già da tempo, tra le squadre interessate a Christian Burns: il canturino piace anche a Venezia e, in chiave 2018/19, all’Olimpia Milano. Ma difficilmente lascerà la Brianza prima di fine stagione, a meno di nuovi problemi societari.

Andiamo all’estero, dove c’è stato qualche movimento ufficiale negli ultimi giorni: lo Zalgiris Kaunas, sorpresa dell’Eurolega in corso, ha aggiunto l’esperienza di Beno Udrih per il resto della stagione. Nuovo arrivo anche in casa Anadolu Efes Istanbul, fresco di questa mattina: si tratta della guardia Toney Douglas, con un po’ di esperienza NBA, ultima della quale fatta con i Memphis Grizzlies (4.9 punti, 2.5 rimbalzi e 2.3 assist di media in 23 partite). E, secondo David Pick, il club turco sta per tagliare Ricky Ledo, con anche Josh Adams a rischio addio.