Johnson, addio Pistoia. Mercato attivo in Italia e Europa, e il Pana…

Le ultime notizie tra Italia e Eurolega
23.01.2019 16:23 di Ennio Terrasi Borghesan Twitter:    Vedi letture
Johnson, addio Pistoia. Mercato attivo in Italia e Europa, e il Pana…

Nuova tegola nella difficile stagione della OriOra Pistoia: dopo la sconfitta contro Pesaro, capitan Dominique Johnson ha esercitato la sua clausola d’uscita dal contratto lasciando quindi la società toscana. Per l’ex Varese e Venezia dovrebbe profilarsi una remunerativa opportunità in Libano, mentre per il fanalino di coda in classifica adesso è caccia al sostituto: “Prenderemo il migliore giocatore possibile con i soldi a disposizione” ha dichiarato coach Ramagli a Il TirrenoJohnson non è stato funzionale come match winner, ma lo è stato per le nostre aspettative di costruzione del gioco”.

Sono arrivate novità anche da Avellino, che ha saldato tutti i lodi pregressi per poter operare nuovamente sul mercato ed allungare un po' il roster ridotto attualmente all'osso. La società irpina ha annunciato l’accordo fino al termine della stagione col lettone, già visto a Trieste in questa stagione, Ojars Silins. I rinforzi per la squadra di Vucinic dovrebbero però essere due, visto che Sportando riporta di un avvicinamento a Demonte Harper, già visto in Italia con la maglia di Brindisi e a inizio stagione in Turchia al Tofas Bursa.

È in fermento anche il basketmercato d’Eurolega, e non solo quello delle panchine. Mentre non si registrano novità sul fronte che porta a Nunnally, il Baskonia si rinforza con l’arrivo di Jalen Jones, visto in questa stagione in NBA con la maglia dei Cleveland Cavaliers. Jones si unisce alla squadra basca fino al termine della stagione, un rinforzo necessario visti i tanti infortuni in questa stagione (l’ultimo, in ordine di tempo, dell’argentino Garino). Potrebbe tornare presto sul mercato il Panathinaikos, che dall’arrivo di Rick Pitino ha già aggiunto Kilpatrick e Payne: è ufficiale l’assenza fino alla fine della stagione del nazionale greco Nikos Pappas, costretto ai box dalla rottura del crociato.