Sims e Blair, che duelli sotto canestro per Fortitudo e Pesaro

Le ultime notizie di basketmercato: grandi colpi sotto le plance per Bologna e per la Vuelle, in Europa il Khimki non si ferma
06.08.2019 16:21 di Paolo Terrasi Twitter:    Vedi letture
Sims e Blair, che duelli sotto canestro per Fortitudo e Pesaro

Rimane in Italia, e ritorna nella massima serie dopo due stagioni, Henry Sims. L'ex Philadelphia, dopo aver dominato (miglior rimbalzista e stoppatore, tra i migliori realizzatori del campionato) la scorsa stagione in Serie A2 alla Virtus Roma, torna in Serie A, dopo l'esperienza con la Vanoli Cremona, come centro titolare della Fortitudo Bologna (la quale sarebbe vicina alla firma dell'ala classe 2000 Niccolò Dellosto). "Se arriverà Aradori, opteremo per il 5+5, altrimenti per il 6+6" le parole, alla Gazzetta dello Sport, del coach fortitudino Antimo Martino.

Si prospetta un duello accesissimo sotto canestro contro un altro ex NBA, Dejuan Blair, ufficializzato dalla Carpegna Pesaro. Dopo aver giocato per 5 stagioni ai San Antonio Spurs, Blair ha girato il mondo, con esperienze in Cina, Argentina, ed Uruguay: adesso lo sbarco in Europa, tra le fila di Pesaro. “Ha capito che qui può continuare a divertirsi, ad essere un leader, giocando a buon livello” racconta al Resto del Carlino un orgoglioso presidente Ario Costa. “Quando presi Jumaine Jones a Napoli mi disse: non sono i soldi l'importante, ma dove vengo. Ecco, anche Blair ci ha fatto un sacco di domande su Pesaro, sull'Italia, sulla squadra e infine ieri pomeriggio ha chiesto di parlare con Perego per capire ancora meglio il ruolo che avrebbe avuto all'interno del gruppo. Cercavamo da tempo uno così, con personalità e qualità, abituato a vincere, a confrontarsi ad alto livello. Siamo contentissimi”.

Tre ufficialità in Europa: il Bayern Monaco ha firmato con un biennale l'ex Burgos Paul Zipser; il Fenerbahce dopo due stagioni saluta Sinan Guler, che ha deciso di uscire dal contratto; il Khimki continua il suo mercato con la firma dal Rytas dell'ex Purdue Chris Kramer