Qui Europa a voi Italia: Germania e Turchia ma non solo, settimana clou

Il weekend delle avversarie delle italiane in Europa
06.11.2018 13:31 di Ennio Terrasi Borghesan Twitter:   articolo letto 205 volte
Daniel Hackett (CSKA)
Daniel Hackett (CSKA)

Iniziano questa settimana il girone di ritorno della prima fase di Eurocup e FIBA Europe Cup, mentre la Champions League si avvia verso la fine del girone d’andata con il suo quinto turno. E c’è anche l’Eurolega con la sfida al vertice tra Milano e CSKA: ma come arrivano le avversarie italiane in Europa? 

EUROLEGA - CSKA Mosca
Il CSKA imbattuto in Eurolega arriva nel migliore dei modi alla sfida al vertice del Forum: vittoria netta nel weekend contro l’Avtodor Saratov per 110-76, con un roboante 41/65 dal campo (15/27 da 3). 20 per Kulagin, 19 in soli 20 minuti per Nando De Colo, in doppia cifra anche Antonov e Higgins.

EUROCUP - Francoforte (Torino), Partizan (Trento), Monaco (Brescia)
Si sono affrontate le due squadre tedesche che affronteranno Torino e Venezia tra Eurocup e Champions: il Francoforte si è imposto sul Bonn per 83-79 al termine di una partita spettacolare (15 triple per i primi, 12 per i secondi); 22 di Murphy e 18 di Clark da un lato, 15 a testa per Jackson e James dall’altro. In Lega Adriatica vittoria del Partizan sul campo del Mega Bermax (81-74) con 17 punti a testa di Marinkovic e Zagorac, mentre in Francia il Monaco ha battuto nettamente Limoges per 87-68 (15 per Jarrod Jones, 14 per Hummer)

CHAMPIONS LEAGUE - Bonn (Venezia), Banvit (Avellino), Besiktas (Bologna)
In Turchia ha riposato il Banvit, mentre il Besiktas si è imposto sul campo del Buyukcekmece per 79-69, con cinque giocatori in doppia cifra (16 a testa per Benzing e Buva, 15 e 12 rimbalzi per Joe Alexander). 

FIBA EUROPE CUP - Rilski Sportist (Varese), Leicester (Sassari)
I
n Bulgaria ha riposato nell’ultimo weekend il Rilski Sportist che affronterà Varese, mentre nella British Basketball League vittoria per il Leicester Riders sul campo del Newcastle Eagles (84-68), con 19 punti di Holder e 13 di Anderson.