Qui Europa a voi Italia: tornano le altre coppe, double Eurolega

Il weekend delle avversarie europee delle squadre italiane.
08.01.2019 11:47 di Ennio Terrasi Borghesan Twitter:    Vedi letture
Lucic e Dedovic (Bayern)
Lucic e Dedovic (Bayern)

Ripresi i campionati, riprendono con regolarità in settimana anche gli impegni in Europa per le squadre italiane impegnate nelle competizioni FIBA. In programma sfide importanti per gli obiettivi qualificazione, per riprendere la marcia giusta in Europa dopo il flop Eurocup, anche se gli occhi sono tutti puntati sul doppio impegno in Eurolega di Milano.

EUROLEGA - Barcellona, Bayern Monaco
Doppio impegno fondamentale in Eurolega per Milano, che sfida due dirette competitor per un posto tra le prime otto d’Europa. Competitor che arrivano alla settimana di coppa sulla scia di due successi in campionato: il Barcellona si è imposto sul campo del Burgos (85-80, Tomic 23+9, Ribas 16), mentre il Bayern ha regolato dopo due supplementari il Bayreuth (101-95, Williams 27) confermando la sua imbattibilità in Bundesliga, visto il successo numero 14 in 14 partite giocate.

CHAMPIONS LEAGUE - Anwil (Avellino), Opava (Venezia), Olimpia Lubiana (Bologna)
Sconfitta pesante (la decima in 14 gare) in Lega Adriatica per l’Olimpia Lubiana, che cede dopo un supplementare sul campo del Zadar (84-80, Lapornik 18, Lazic 17+9); vince l’Anwil in Polonia regolando lo Start Lublin (90-80, Michalak 24) confermandosi a mezza partita di distanza dalla vetta dello Zielona Gora. Vince anche l’Opava in Repubblica Ceca: 102-92 sull’Olomoucko (Klecka 31+8 assist, Gniadek 27).

EUROPE CUP - AEK Larnaca (Sassari), Groningen (Varese)
Due su due in campionato per le rivali di Europe Cup di Sassari e Varese: il Larnaca vince a Cipro contro il Paralimni (71-55, Vinales 25); il Groningen in Olanda si impone sul campo del fanalino di coda Amsterdam. Nell’85-73 finale gran prova del talento classe 2001 Rienk Mast, autore di 16 punti e 9 rimbalzi.