Banks nella storia, porta Brindisi in semifinale: Sassari KO

Il play dell'Happy Casa stabilisce il nuovo record di punti nelle Final Eight e guida i suoi alla vittoria in una gara piena di emozioni e spettacolo
14.02.2020 19:56 di Paolo Terrasi Twitter:    Vedi letture
Banks nella storia, porta Brindisi in semifinale: Sassari KO

Dinamo Sassari - Happy Casa Brindisi 86-91
Continua lo spettacolo a Pesaro, dopo il cardiopalma di ieri sera tra Venezia e Bologna, Sassari e Brindisi si sfidano all'ultima giocata: alla fine la spuntano i pugliesi, guidati da un Adrian Banks ancora più fenomenale del solito. Il numero 0 mette a referto 37 punti, record assoluto per una Final Eight, superando il record di Drake Diener (risalente al 2013: anche allora fu un Sassari-Brindisi), con 12/20 dal campo, 8 rimbalzi e 3 assist. La giocata decisiva, tuttavia, è di Martin: la sua tripla balla sul ferro, sembra uscire, ma a 22 secondi dalla fine entra e spezza la parità per l'ultima volta, col punteggio definito poi dai liberi. 

Ai giganti sardi non basta il duo Jerrells-Pierre, autori di 41 punti in due, seguiti da uno Spissu protagonista con 15 punti: la Dinamo paga una mira meno precisa dentro l'area, in una partita decisa dai piccoli dettagli: il Banco di Sardegna si trova quasi sempre ad inseguire, ma rimane sempre in partita con Brindisi incapace di andare oltre il +11 di vantaggio. L'ultimo quarto regala spettacolo, con una serie infinita di triple consecutive da entrambe le parti (10, sulle 25 mandate a segno in tutta la gara, arrivano negli ultimi dieci minuti), con la Dinamo che accarezza più volte la fuga ma con la squadra di Vitucci sempre capace di rispondere, fino alla giocata finale di Martin ed i liberi di Banks che cementano il risultato. Sarà semifinale per Brindisi, in attesa di Brescia e Fortitudo.