Eurocup, parte la corsa al titolo (e all’Eurolega): al via i quarti

Oggi in programma le quattro Gare 1 dei quarti playoff.
05.03.2019 15:18 di Ennio Terrasi Borghesan Twitter:    Vedi letture
Eurocup, parte la corsa al titolo (e all’Eurolega): al via i quarti

Sarà il derby russo tra Unics Kazan e Lokomotiv Kuban a inaugurare i quarti di finale di Eurocup, che partono questa settimana con Gara 1 in programma oggi, e gara 2 questo venerdì. Quattro sfide piene di motivi d’interesse, per un trofeo che anche quest’anno rappresenta una preziosa porta d’accesso verso l’edizione 2019/20 di Eurolega, anche se una delle 8 (l’ASVEL Villeurbanne) è già certa di essere nel massimo livello continentale nella prossima stagione.

Kazan-Kuban è anche una serie che mette di fronte due squadre vincitrici in passato di questa competizione: l’Unics nel 2011, il Lokomotiv nel 2013. Un precedente a livello di playoff di Eurocup nella stagione 2014/15 (quarti di finale in formato andata e ritorno): si qualificò l’Unics, che potrà contare sull’eventuale Gara 3 in casa.

Seguirà la sfida tra Alba Berlino e Unicaja Malaga, due squadre con ambizioni d’Eurolega anche via i rispettivi campionati. I tedeschi sono il migliore attacco, ma hanno una tradizione perdente contro le squadre spagnole e hanno perso quattro dei cinque precedenti giocati in Germania contro gli andalusi, che hanno vinto almeno una partita in trasferta in ogni serie playoff giocata in Eurocup (non hanno mai perso una serie playoff in Eurocup).

ASVEL-Andorra è invece una serie tra due squadre che hanno fatto una gran Top 16 (entrambe con 5-1 di record) che non hanno mai raggiunto la semifinale di Eurocup: l’occasione, quindi, di entrare nella storia dei rispettivi club. È anche il primo duello assoluto in Europa tra le due formazioni, con i francesi che tornano ai quarti di Eurocup per la prima volta dalla stagione 2005-06, mentre per Andorra questa è la seconda partecipazione assoluta nella competizione.

L’ultima Gara 1 in ordine cronologico sarà quella tra Valencia e Rytas Vilnius, probabilmente la serie playoff dal pronostico più chiuso di tutte. Spagnoli e lituani in due fanno 5 titoli di Eurocup e 8 finali giocate, e sarà il primo precedente in una fase decisiva dal 2012 (semifinale secca). Valencia arriva a questa sera con 10 vittorie consecutive e 14 vittorie nelle 16 partite giocate, mentre i lituani sono i peggiori delle 8 per record assoluto nella competizione, ma arrivano alla serie sulla scia della vittoria in coppa di lega contro lo Zalgiris. La ciliegina sulla torta per la finalista annunciata: Valencia è sicura del fattore campo favorevole per tutti i playoff.

Il programma delle Gare-1 di oggi (dirette su Eurosport Player):
Ore 17:00 Unics Kazan - Lokomotiv Kuban
Ore 19:00 Alba Berlino - Unicaja Malaga
Ore 20:30 ASVEL Villeurbanne - Andorra
Ore 20:45 Valencia - Rytas Vilnius