L’Alba è ancora viva! Berlino ferma Valencia, l'Eurocup si decide a Gara 3

Vittoria al cardiopalma dei tedeschi in Gara 2 della finale di Eurocup.
12.04.2019 22:55 di Ennio Terrasi Borghesan Twitter:    Vedi letture
L’Alba è ancora viva! Berlino ferma Valencia, l'Eurocup si decide a Gara 3

ALBA Berlino - Valencia Basket 95-92 (OT)

Ci vorrà gara 3 per decidere la squadra vincitrice dell’Eurocup 2018-19 tra ALBA Berlino e Valencia Basket. È il risultato di una spettacolare gara 2, la finale dal punteggio più alto nella storia dell’Eurocup, che ha permesso ai tedeschi di forzare la bella e di interrompere la striscia di 15 vittorie consecutive degli spagnoli, andati ad un passo dal loro storico quarto titolo nella competizione.

Il match alla Mercedes-Benz Arena è molto equilibrato, con nessuna delle due parti che va mai oltre i sette punti di vantaggio, ma dopo una partita spesso condotta dai padroni di casa gli ospiti capitalizzano nel quarto periodo, portandosi sul +5 (71-66) a 3 minuti dal termine con una tripla di Van Rossom. Berlino non si disunisce, ricuce con Saibou, Siva e Sikma, ma San Emeterio sembra indirizzarla con i liberi del +3 a 20” dalla fine. Lo spagnolo però fa solo 1/2 nel successivo giro in lunetta, e Siva -che aveva ricucito con due viaggi in lunetta poco prima- pareggia con un layup in entrata a quota 83 con 2” sul cronometro.

Si va all’overtime, che inizia alla grande per Berlino che scappa via con due triple di Giedraitis e Sikma. Valencia però ha un immenso Van Rossom: il belga segna tutti i 9 punti iberici nel supplementare e con la sesta tripla di serata riporta i suoi a -1 con 54” sul cronometro. Nnoko fa fallo in attacco nel possesso successivo, ma Matt Thomas sbaglia due volte da 3 e Sikma fissa il finale sul 95-92 per l’ALBA.

Berlino: Giedraitis 17, Sikma 15, Siva e Hermannsson 14
Valencia: Van Rossom 22, San Emeterio 16, Will Thomas 15