Bomba Pitino per il Pana, volano Fener, Cska e Oly, colpo Barça

Le notizie dentro e fuori dal campo di una serata calda di Eurolega
20.12.2018 22:56 di Fabio Cavagnera Twitter:    Vedi letture
Bomba Pitino per il Pana, volano Fener, Cska e Oly, colpo Barça

Una serata movimentata in Eurolega e non solo dentro il campo. La notizia più clamorosa di serata arriva, infatti, da Atene: il Panathinaikos ha esonerato Xavi Pascual, dopo la pesante sconfitta di ieri sera sul campo del Real Madrid, ed al suo posto ci sarà la leggenda del college basketball Rick Pitino, anche se manca ancora l’ufficialità. Il tecnico americano arriverà, secondo le indiscrezioni, solamente dopo Natale e domani la formazione greca sarà guidata dal suo vice George Vovoras, nella sfida della quattordicesima giornata ad Oaka contro l’Olimpia Milano. 

Cska Mosca-Anadolu Efes Istanbul 102-84
La formazione moscovita riscatta il ko contro il Fenerbahce con la netta vittoria sull’Efes. I turchi riescono a resistere ai primi tentativi di allungo russi, poi si devono arrendere al break dei padroni di casa a cavallo dell’ultimo intervallo. Doppia doppia per Clyburn (24 punti e 11 assist), 21 di De Colo ed un ottimo Hackett (12 punti e 6 assist) guidano i suoi, che dominano a rimbalzo (21 offensivi), e respingono gli assalti turchi, guidati dai 24 di Beaubois.

Buducnost Podgorica-Fenerbahce Istanbul 65-89
La capolista di Eurolega prosegue la sua marcia sicura in vetta alla classifica, vincendo nettamente anche sul campo del Buducnost. Dopo un primo tempo abbastanza equilibrato, la formazione di Obradovic alza le marce in difesa ed in attacco e spacca in due il match, con 19 di Vesely e 17 di Lauvergne. Chiudono senza punti Datome e Melli.

Olympiacos Pireo-Herbalife Gran Canaria 98-77
Non c’è partita al Pireo, con i padroni di casa che mettono subito in chiaro la loro superiorità e spaccano in due la partita nel corso del primo tempo, per poi controllare senza problemi sino alla sirena finale. Miglior prova stagionale per Spanoulis (21 punti e 8 assist) e altri cinque uomini in doppia cifra per la squadra greca.

Baskonia Vitoria-Barcellona 70-77
Colpo del Barcellona nel derby spagnolo. I catalani risolvono la partita con un quarto periodo praticamente perfetto, in cui ha rimontato il -9 del terzo quarto ed è poi scappato, grazie ad uno spettacolare Pangos (13 punti nell'ultimo periodo) e ad un difesa che chiude il canestro ai padroni di casa. Ci sono anche gli assist di Heurtel e le buone giocate dei lunghi Seraphin-Pustovy per gli ospiti.