Italia, ecco i 12 per l'Ungheria: fuori Tonut, dentro Brooks e Cinciarini

Le scelte del ct azzurro per la gara decisiva per la qualificazione al Mondiale
21.02.2019 19:45 di Fabio Cavagnera Twitter:    Vedi letture
Italia, ecco i 12 per l'Ungheria: fuori Tonut, dentro Brooks e Cinciarini

L’attesa sta per finire ed è arrivata l’ora delle scelte per Meo Sacchetti. Il ct azzurro ha deciso chi andrà in campo per conquistare una qualificazione ai Mondiali attesa da 13 anni e non conquistata sul campo addirittura dal 1998. Le scelte non sono state facilissime, visto il buon momento di forma di molti azzurri: alla fine, il neo vincitore della Coppa Italia 2019 ha deciso di lasciare fuori Riccardo Moraschini, Stefano Tonut, Michele Vitali ed il figlio Brian Sacchetti, quest’ultimo però a causa di un problema fisico, visto che ha subito un trauma distorsivo al collo del piede. 

Soprattutto i giocatori di Brindisi e Venezia fanno un po’ più discutere, in grande forma nell’ultimo periodo, ma il ct ha preferito puntare su Flaccadori, Pascolo e Ricci per questa gara, in un Masnago che è già esaurito da qualche giorno. Ai giocatori già in ritiro da lunedì, come previsto, si aggregheranno questa sera Andrea Cinciarini e Jeff Brooks, dopo aver giocato la fondamentale gara di Eurolega tra Milano e Maccabi al Forum. Per il resto, non c’erano altri dubbi. 

Alla sirena conclusiva della gara contro i magiari, l’Italia avrà in mano il pass per il Mondiale in caso di vittoria, o in caso riuscisse a contenere la sconfitta entro i 5 punti di scarto.  Dall’altra parte del campo l’Ungheria, battuta nell’andata di Debrecen per 69-63 e al quarto posto del Girone J, dietro la Lituania già qualificata, l’Italia e la Polonia. Quella di domani sarà la sfida numero 33 ai magiari, con un bilancio per gli Azzurri di 19 vittorie e 13 sconfitte. 

I 12 Azzurri per Italia-Ungheria:
Awudu Abass (1993, 198, A, Germani Basket Brescia)
Pietro Aradori (1988, 196, A, Segafredo Virtus Bologna)
Paul Biligha (1990, 200, C, Umana Reyer Venezia)
Jeff Brooks (1989, 203, A, A|X Armani Exchange Milano)
Andrea Cinciarini (1986, 190, P, A|X Armani Exchange Milano) 
Amedeo Della Valle (1993, 194, G, A|X Armani Exchange Milano)
Ariel Filloy (1987, 190, P, Sidigas Avellino)
Diego Flaccadori (1996, 193, G, Dolomiti Energia Trentino)
Alessandro Gentile (1992, 200, G/A, Movistar Estudiantes Madrid – Spagna)
Davide Pascolo (1990, 202, A, Dolomiti Energia Trentino)
Giampaolo Ricci (1991, 201, A, Vanoli Cremona)
Luca Vitali (1986, 201, P, Germani Basket Brescia)