Italia, Gallinari salta Verona: gli azzurri proseguono la preparazione

L’ala dei Thunder operata di appendicite, intervento perfettamente riuscito. Resterà nel raduno, ma rientrerà in campo con la squadra fra una settimana: debutto ad Atene?
05.08.2019 11:24 di Ennio Terrasi Borghesan Twitter:    Vedi letture
Italia, Gallinari salta Verona: gli azzurri proseguono la preparazione

Un nuovo intoppo nella marcia di avvicinamento al Mondiale in Cina dell’Italbasket. Nella serata di sabato, infatti, Danilo Gallinari è stato operato di appendicite a Verona: l’intervento è perfettamente riuscito, e il Gallo dovrà osservare alcuni giorni di riposo prima di riprendere la preparazione verso la FIBA World Cup. La Federazione ha comunicato che il rientro alla piena attività di Gallinari, che comunque resterà aggregato al gruppo azzurro dopo le dimissioni dall'ospedale veronese, dovrebbe avvenire lunedì prossimo, quando la nazionale si ritroverà a Roma per preparare il torneo dell’Acropoli ad Atene (trasferimento in Grecia il giorno di Ferragosto), dove quindi potrebbe avvenire il debutto estivo in amichevole dell’ala degli Oklahoma City Thunder. "Ti aspettiamo presto in campo" ha scritto su twitter il ct Sacchetti, che poi ha affidato il suo commento alla Gazzetta dello Sport: "Dispiace per il ragazzo, è una situazione in cui non ci saremmo voluti trovare. Un piccolo inconveniente sulla strada per la Cina".

A Roma arriverà anche il redde rationem per Nicolò Melli, che si sottoporrà ad alcuni test alla vigilia della partenza della squadra per la Grecia, test da cui dipendono le residue speranze al lumicino dell’Italia di poter contare sul neo-giocatore dei Pelicans. Poco prima, al termine del torneo di Verona che prenderà il via giovedì sera con Russia-Venezuela e Italia-Senegal (tutte le partite in diretta su Sky Sport), arriveranno le prime scelte definitive di Meo Sacchetti, che potrebbe scremare il gruppo dei 19 convocati di qualche unità. Nel capoluogo scaligero è previsto il debutto di Marco Belinelli, mentre continua il recupero dall’operazione di fine giugno Gigi Datome, che pure lui dovrebbe rientrare in gruppo ad Atene. Potrebbero fare il loro esordio in amichevole, invece, Ariel Filloy e Brian Sacchetti, rimasti fuori nelle due partite di Trento per alcuni acciacchi fisici.