Italia, le scelte di Sacchetti: contro la Polonia tocca a Brooks

Il CT ha annunciato i 12 che scenderanno in campo domani sera
13.09.2018 18:50 di Ennio Terrasi Borghesan Twitter:   articolo letto 665 volte
Italia, le scelte di Sacchetti: contro la Polonia tocca a Brooks

Dopo l’allenamento della vigilia -domani mattina soltanto una rifinitura alle 10- è arrivato l’annuncio dei 12 azzurri che scenderanno in campo domani sera contro la Polonia per la prima partita della fase finale delle qualificazioni a Cina 2019.

La prima notizia è la presenza, nei 12, di Jeff Brooks, che ha vinto il ballottaggio con Christian Burns e quindi debutterà in Nazionale al Paladozza contro i polacchi. L’altro escluso dai dodici è Stefano Tonut: al posto della guardia della Reyer Venezia Sacchetti ha preferito confermare entrambi i fratelli Vitali, Luca e Michele, nonostante quest’ultimo si sia aggregato al gruppo soltanto lunedì pomeriggio.

"Quella di domani è una partita da vincere - le parole dl ct Meo Sacchetti - Non guardiamo agli avversari ma a noi stessi e vogliamo giocare quella pallacanestro che fin qui abbiamo visto solo a sprazzi. I polacchi hanno una squadra di esperienza ma domani sarà alla nostra pallacanestro che dovremo badare. Non avevo dubbi sulla risposta di Bologna. Il pubblico appassionato e competente ci darà una grossa spinta e dovremo essere bravi anche noi a trascinarli durante il match".

Ecco quindi i 12 convocati per la sfida di domani sera (diretta dalle 20:15 su Sky Sport, pre-partita dalle 19:45):

Awudu Abass (Brescia)

Pietro Aradori (Virtus Bologna)

Paul Biligha (Venezia)

Jeff Brooks (Milano)

Andrea Cinciarini (Milano)

Luigi Datome (Fenerbahce)

Amedeo Della Valle (Milano)

Ariel Filloy (Avellino)

Nicolò Melli (Fenerbahce)

Brian Sacchetti (Brescia)

Luca Vitali (Brescia)

Michele Vitali (Andorra)