NBA Saturdays: tornano i Kings, alla sfida contro i Nuggets

Appuntamento in prima serata europea con l'NBA che vede nuovamente Sacramento sui nostri schermi, attesi al test contro i Nuggets di Jokic
30.11.2019 18:00 di Paolo Terrasi Twitter:    Vedi letture
NBA Saturdays: tornano i Kings, alla sfida contro i Nuggets

I MOTIVI PER NON PERDERSELA

Buddy Hield di Sacramento è stato la sesta scelta assoluta all’NBA Draft 2016. Jamal Murray di Denver è stato la settima. Entrambi sono diventati due delle migliori giovani guardie della lega.

Questa partita vede coinvolti un alto numero di giocatori serbi con Nikola Jokic di Denver e Bogdan Bogdanovic e Nemanja Bjelica di Sacramento. Tutti e tre sono molto amici e hanno giocato insieme per la Nazionale serba alla FIBA Basketball World Cup 2019.

Bogdan Bogdanovic ha fatto un ulteriore step in avanti in assenza di De’Aaron Fox. Nonostante esca dalla panchina, Bogdanovic è un ottimo tiratore e playmaker con tanta esperienza alle spalle grazie al periodo passato in Europa e con la nazionale.

Dopo aver vinto 54 partite la scorsa stagione ed essere arrivati ad una vittoria dalle Western Conference Finals, i Nuggets hanno speranze reali di raggiungere le NBA Finals per la prima volta da quando sono in NBA dal 1976-77.

GIOCATORI DA SEGUIRE

Harrison Barnes, Kings: L’ex campione ed olimpionico è un punto di forza per i Kings su entrambi i lati del campo e in spogliatoio.

Nemanja Bjelica, Kings: Bjelica (Serbia) è il tipo di giocatore che serve ad ogni squadra: apre il campo ed ha un alto IQ cestistico.

Will Barton, Nuggets: Barton è in forma e sta giocando ad alti livelli. Michael Malone, head coach, lo ha elogiato per il suo impegno e per le sue giocate.

Gary Harris, Nuggets: Harris continua ad essere sottovalutato come una delle più efficenti e complete shooting guard.

CURIOSITÀ

Jerami Grant di Denver è il figlio dell’ex giocatore NBA Harvey Grant.

Bol Bol, che ha un two-way contract con i Nuggets, è il figlio dell’ex centro NBA Manute Bol.

Michael Porter Jr. di Denver è stato allenato al liceo dall’ex star NBA Brandon Roy.

Il capo allenatore dei Kings Luke Walton è stato compagno di squadra dell’ala dei Kings Trevor Arizaper due stagioni ai Lakers, vincendo il titolo nel 2009.

Buddy Hield è uno dei giocatori NBA provenienti dalle Bahamas; l’altro è Deandre Ayton di Phoenix.