Gara 1 è delle seconde linee: Brook Lopez piega Kyle Lowry, 1-0 Bucks

I risultati dei playoff NBA: più che Leonard e Antetokounmpo, i protagonisti sono i loro scudieri, con il lungo ed il play autori di performance d'autorità
16.05.2019 09:18 di Paolo Terrasi Twitter:    Vedi letture
Gara 1 è delle seconde linee: Brook Lopez piega Kyle Lowry, 1-0 Bucks

Milwaukee Bucks-Toronto Raptors 108-100 (Milwaukee conduce la serie 1-0)
I playoff, con i loro piani partita volti a limitare le stelle principali, sono terreno fertile per gli eroi inaspettati. Si spiegano così le super prestazioni di Brook Lopez (29 punti con 4 triple) e Kyle Lowry (30 con 7 triple), eroi principali al posto dei più quotati Antetokounmpo (24 con 14 rimbalzi, 6 assist, 3 stoppate e 2 recuperi) e Leonard (31 ma limitato efficacemente dalla difesa dei padroni di casa, che lo ferma al 10/26 al tiro). Ma in una gara di strappi con l'inerzia sempre dalla parte dei canadesi, è Milwaukee ad avere la meglio, grazie ad un quarto quarto roboante dei Bucks. Lopez segna 13 punti nella frazione, con 5/7 al tiro e 3/5 da tre punti, ma è sopratutto l'attacco dei Raptors a fare cilecca: nel 32-17 di parziale nel quarto, l'unico canadese a segnare dal campo è Lowry, con 14 punti. Troppo poco per pensare di vincerla, come testimoniano le tre triple consecutive sbagliate per provare ad agganciare il -1 a pochi minuti dalla fine. I Bucks continuano a fare il loro gioco, Toronto, nonostante un Lowry ritrovato, continua a non avere risposte dal resto della squadra, e con Leonard in difficoltà si fa durissima. Nella notte tra venerdì e sabato, tutto può confermarsi o ribaltarsi.