James Harden, il trascinatore di Houston che domina l'NBA

James Harden, guardia degli Houston Rockets, sta dominando in questa stagione in ogni sfida, con una media di 38 punti a partita.
12.12.2019 20:00 di Alessandro Nobile   Vedi letture
James Harden, il trascinatore di Houston che domina l'NBA

E' da qualche stagione, ormai, che vediamo da lui delle prestazioni di livello eccezionale ma non è ancora arrivato a conquistare il titolo con la canotta degli Houston Rockets, stiamo parlando di James Harden. Sarebbe la ciliegina sulla torta per la guardia statunitense, che ormai dal 2012 gioca con la maglia dei Rockets

In questa stagione il suo rendimento è stato eccezionale, fino a oggi, con medie fuori dal comune nelle 24 apparizioni: 38.7 punti, 5.9 rimbalzi, 7.5 assist. Houston è, attualmente, con 16 vittorie all'attivo al quarto posto di conference dietro alle due squadre di Los Angeles, Lakers e Clippers, e ai sorprendenti Dallas Mavericks. Ovviamente i numeri di James Harden non stupiscono addetti ai lavori e appassionati, dato che sta mostrando una grande costanza di rendimento nelle ultime stagioni. Ai nastri di partenza, in estate, si parlava di quanto potesse togliere al suo gioco l'arrivo di Russell Westbrook, ex Oklahoma City Thunder, che è un giocatore che cerca di attrarre, molto, il gioco. In realtà, però, questo non sta succedendo e Harden ne sta giovando perché gli avversari non difendono solo su di lui ma devono occuparsi anche di Westbrook, quindi è diventato un vantaggio.

Il suo colpo, affinato ormai alla perfezione, è lo step-back da tre punti che riesce a lasciare sul posto, inerme, ogni tipo di difensore che si trova a cercare di coprire le sue azioni offensive. Qualche critica, ovviamente, anche su Harden è presente e soprattutto per i falli che si riesce a conquistare anche grazie alla sua furbizia, sono infatti tanti i tiri liberi che fa a tentare in ogni sfida.

"Il Barba" domina l'NBA, lo spettacolo ne giova.