La Nike costringe LBJ allo stop, niente 6 (per ora); altri colpi per Houston

Il tanto annunciato cambio di maglia di James è rinviato per problemi logistici, mentre i Rockets continuano a puntellare il roster dopo il colpo Westbrook
13.07.2019 10:42 di Paolo Terrasi Twitter:    Vedi letture
La Nike costringe LBJ allo stop, niente 6 (per ora); altri colpi per Houston

Il ritorno al passato di Lebron James, col suo vecchio numero di maglia, il 6, dovrà attendere almeno un altra stagione. La Nike ha infatti messo un freno alla richiesta di cambio numero, per ragioni logistiche: la maglia di James è uno degli oggetti più venduti al mondo, con milioni e milioni di esemplari, ed un cambio della produzione richiede più tempo. La Nike ha stabilito come termine per inviare la richiesta il prossimo Marzo: un sospiro di sollievo per i fan che hanno già acquistato la canotta gialloviola con il numero 23, una distrazione in meno per i Lakers il prossimo anno, e decine di milioni di dollari risparmiate dalla Nike. 

Tutto da rifare anche per Anthony Davis, che aveva ricevuto la maglia col 23, in un simbolico passaggio di consegne, da James stesso, una volta divenuta ufficiale la trade. Sarà l'ex Pelicans che dovrà tornare al passato, ma dovrà andare molto molto più indietro nel tempo: per lui ci sarà il numero 3, lasciato libero da Josh Hart: "Riparto dal numero con cui ho cominciato alle elementari! #3” ha scritto nel suo post Instagram.

Sempre ad Ovest, il mercato continua a regalare qualche colpo di coda: gli Houston Rockets, dopo aver completato la trade per Russell Westbrook, puntellano il roster con Tyson Chandler, e mettono in prova Anthony Bennett. Chandler, la scorsa stagione a Los Angeles, meditava il ritiro, ed invece inizierà la sua diciannovesima stagione nella lega, portando atletismo, esperienza, e fisicità come cambio di Capela; Bennet prova a rilanciarsi, con una carriera completamente allo sbando che lo vede come la prima scelta al draft peggiore di sempre. Il Canadese, dopo aver galleggiato in G-League (con una comparsata al Fenerbahce), sarà in prova presso i Texani.