Toronto sorprende i Lakers, Giannis due volti piega Gallo nel finale

I risultati della notte NBA
11.11.2019 09:16 di Paolo Terrasi Twitter:    Vedi letture
Toronto sorprende i Lakers, Giannis due volti piega Gallo nel finale

OKLAHOMA CITY THUNDER-MILWAUKEE BUCKS 119-121
Vittoria sul filo di lana per i Bucks, grazie ad un Giannis Antetokounmpo dai due volti: il pessimo primo tempo del greco (11 punti) ha riempito di frustrazione l'MVP, fino a strapparsi la maglietta e distruggere un cartellone nello spogliatoio. Nel secondo tempo (e nel fine partita, con le scuse sentite per il cartellone) Giannis torna il solito, con 24 punti nella ripresa  (35 alla fine con 16 rimbalzi, 3 assist e 13/19 al tiro) ed una prestazione prorompente che permette a Milwaukee di risalire la china anche senza Khris Middleton, fuori dalla gara per una botta alla coscia. Prestazione dai due volti anche per Danilo Gallinari: dopo un primo tempo da soli due punti, arrivano 12 punti nella ripresa (chiudendo con 4/17 al tiro), tra cui la tripla del pareggio a 32 secondi dalla fine vanificata dal sorpasso di Brook Lopez. Quinta vittoria nelle ultime sei per coach Budenholzer.  

LOS ANGELES LAKERS-TORONTO RAPTORS 104-113 
Fa 6 su 7  Toronto, che sbanca lo Staples Center nonostante le assenze di Kyle Lowry e Serge Ibaka, e termina a 7 la striscia di vittorie dei gialloviola. I Canadesi vincono la ripresa con 27 punti di margine, respingendo i tentativi finali di Kuzma Davis per riaprire la partita nel finale. I campioni in carica sono stati trascinati dalle doppie doppie di Pascal Siakam (24 e 11 rimbalzi) e Fred VanVleet (23+10 assist), conquistando la terza vittoria in fila. Per i Lakers c'è l'ennesima tripla doppia (85esima in carriera) per Lebron James, chiusa però al termine di una serata sottotono in attacco (15 punti con 5/15 al tiro) pur raccogliendo 13 rimbalzi e distribuendo 15 assist. Anthony Davis si è fatto carico dell’attacco chiudendo con 27 punti, 8 rimbalzi e 4 stoppate, ma ai Lakers è mancata sopratutto la panchina, con lo 0 di Danny Green ad incidere in negativo. 

Le altre partite: 
PHILADELPHIA 76ERS-CHARLOTTE HORNETS 114-106
PHOENIX SUNS-BROOKLYN NETS 138-112 
NEW YORK KNICKS-CLEVELAND CAVALIERS 87-108
ORLANDO MAGIC-INDIANA PACERS 102-109
PORTLAND TRAIL BLAZERS-ATLANTA HAWKS 124-113 OT

LA CRONACA DEL PRIME TIME TRA TIMBERWOLVES E NUGGETS