Vince ancora Miami, vittorie anche per Phila e Portland.

In una notte NBA con, solo, quattro partite giocate non è mancato lo spettacolo. Sono arrivate le vittorie per Miami, Philadelphia e Portland.
11.12.2019 08:00 di Alessandro Nobile   Vedi letture
Vince ancora Miami, vittorie anche per Phila e Portland.

Vittoria importante per i Miami Heat che trovano, ancora, continuità battendo tra le mura amiche gli Atlanta Hawks con il punteggio di 135-121. Nei primi due quarti la partita è stata molto equilibrata, con le due compagini che si sono divise un parziale a testa, all'intervallo lungo il vantaggio per i padroni di casa era di 2 lunghezze. Nel terzo quarto, poi, c'è stato il sorpasso degli ospiti che hanno provato, in qualche modo, a mettersi a condurre la sfida e all'inizio degli ultimi 12' il punteggio era di 93-96 per gli Hawks. L'ultimo parziale è stato ancora equilibrato ma ha premiato gli Heat, che sono riusciti a pareggiare portando la gara al supplementare. Nell'overtime, poi, non c'è stata storia e Miami con un parziale di 18-4 ha strappato la vittoria.

Portano a casa il successo anche i Philadelphia 76ers, in casa, contro i Denver Nuggets in una sfida a basso punteggio, terminata 97-92. Nei primi 12' nessuna delle due squadre è riuscita a scappare nel punteggio e al termine del primo quarto erano divise da un solo punto. Nei due quarti centrali, però, Phila è riuscita a far la differenza mettendo qualche punto fra sè e gli avversari, che poi si sono rivelati decisivi alla sirena. Nell'ultimo quarto, poi, i Nuggets sono riusciti a recuperare due punti ma non è bastato per riaprire la sfida, vittoria solida per i 76ers. Vittoria per i Portland Trail Blazers ed ennesima sconfitta per i New York Knicks, Anthony&Co. hanno vinto con il punteggio di 115-87. Non c'è fine alla crisi dei Knicks in questa stagione, anche questa notte sono stati dominati dalla palla a due fino alla sirena, senza riuscire a imprimere nulla sulla partita nell'arco dei 48' di gioco.

La miglior prestazione della notte è arrivata dalla gara tra i Miami Heat e gli Atlanta Hawks, in particolare da Kendrick Nunn. Il play/guardia dei Miami Heat ha messo a referto 36 punti, 6 rimbalzi e 4 assist

I risultati delle altre partite:
Charlotte Hornets-Washington Wizards 114-107