Eurolega: bivio europeo per l’Olimpia, col Bayern è sfida playoff

I biancorossi sono a Monaco per una partita chiave della stagione
11.01.2019 11:41 di Fabio Cavagnera Twitter:   articolo letto 999 volte
Eurolega: bivio europeo per l’Olimpia, col Bayern è sfida playoff

La partita più importante della stagione, almeno sino ad ora. L’Olimpia Milano è in Germania e stasera (ore 20.30, diretta Eurosport Player) si gioca una fetta del suo cammino europeo sul campo del Bayern Monaco. Le due squadre sono appaiate in classifica, nel gruppo al settimo posto comprendente anche il Panathinaikos, ed i biancorossi hanno la grande occasione di fare un passo importante verso i playoff, staccando una diretta concorrente e provando anche a ribaltare il -2 della partita d’andata, una delle sconfitte più brucianti di questa annata dell’AX Armani Exchange.

Uno scontro diretto ad alta tensione, seppur poi mancheranno comunque ben dodici partite alla fine della stagione regolare e ci sarà comunque il tempo per recuperare. Ma andare 0-2 con i tedeschi, darebbe una svolta negativa alla classifica ed anche al morale. I tricolori si presenteranno ovviamente senza gli infortunati Tarczewski e Nedovic ed in un periodo con alti e bassi, soprattutto dal punto di vista difensivo, dove il rendimento è sceso pericolosamente. Tuttavia, sarà l’attacco una delle chiavi di questa sera, contro una formazione fisica e capace di mettere grande pressione.

Se la squadra di Pianigiani riuscirà a far circolare bene il pallone ed a ritrovare buone percentuali dall’arco, le possibilità di uscire dall’Audi Dome con i due punti saliranno vertiginosamente. A differenza del Barcellona, infatti, i bavaresi non hanno tutto quel talento offensivo per raggiungere quote offensive stellari (solo due volte sopra i 90 punti in stagione ed anche pochi scollinamenti oltre quota 80). Il pericolo numero uno è Derrick Williams, su cui Brooks è chiamato a fare un gran lavoro difensivo, attenzione anche ad alcuni ex ‘italiani’ come Koponen, Dedovic e Radosevic.