L’AX verso Trieste: torna Nunnally, prosegue il lavoro di MJ e Nedovic

La squadra di Pianigiani è già prima in classifica, gli ospiti avranno 500 tifosi al seguito
11.05.2019 11:02 di Fabio Cavagnera Twitter:    Vedi letture
© foto di Alessia Doniselli
L’AX verso Trieste: torna Nunnally, prosegue il lavoro di MJ e Nedovic

L’Olimpia Milano completa oggi la preparazione per l’ultimo turno di stagione regolare, l’ininfluente sfida di domani sera al Forum di Assago contro l’Alma Trieste. Visto il primo posto già matematicamente conquistato ed i playoff al via tra una settimana, è molto probabile una divisione dei minuti sul parquet un po’ diversi dal consueto, per preservare chi dovrà guidare l’AX verso lo scudetto. Dunque, possibile tanto spazio per chi ha giocato meno, pur giocando comunque una partita seria, per il pubblico presente e per una lotta playoff, in cui la squadra giuliana è coinvolta. 

Parlando della situazione fisica della squadra di Pianigiani, ovviamente saranno fuori Nedovic e James. I due giocatori stanno proseguendo il loro lavoro per il recupero dai rispettivi problemi fisici e la prossima settimana verrà poi fatto il punto della situazione, in chiave playoff. Dunque, i dodici per la sfida ai triestini saranno gli stessi che hanno terminato la partita di domenica scorsa al PalaTrento, con l’aggiunta di James Nunnally. L’americano ha superato l’affaticamento avuto per i carichi di lavoro, si è allenato regolarmente in settimana e tornerà a disposizione.

Dovrebbe esserci anche Alen Omic: il lungo è volato a Lubiana per la nascita di suo figlio Adian, ma ha proseguito gli allenamenti (come da sua storia su Instagram) e dovrebbe essere disponibile. Non sono segnalati problemi fisici, invece, in casa Alma: la formazione di Dalmasson si è allenata al completo nel corso della settimana e dovrebbe avere tutti i suoi effettivi a disposizione, per la partita chiave della stagione in cui c’è in ballo la qualificazione alla post-season. C’è grandissima attesa a Trieste per questa gara e sono attesi almeno 500 tifosi ospiti al Forum, tra pullman organizzati e auto private.