L’Olimpia recupera i pezzi: rientra Brooks, James torna ‘al comando’

I biancorossi pronti per la sfida al Barcellona: "Tutti daremo qualcosa in più"
08.01.2019 13:21 di Fabio Cavagnera Twitter:   articolo letto 2126 volte
Jeff Brooks
Jeff Brooks

L’Olimpia Milano sta completando la sua preparazione per il fondamentale doppio turno di Eurolega, partendo dall’impegno di domani sera al Forum contro il Barcellona. Arrivano buone notizie dalla secondaria dell’impianto milanese: tornerà ovviamente in cabina di comando Mike James, dopo il turno di riposo nel match di campionato con Trento, così come sarà nuovamente a disposizione del coach anche Jeff Brooks. L’americano, con passaporto italiano, ha superato il problema alla schiena che l’aveva tenuto fuori nelle ultime due uscite e potrà riprendere il suo posto nello scacchiere dell’AX. Ovviamente fuori gli infortunati Nedovic e Tarczewski.

Sono due partite fondamentali – riconosce anche capitan Andrea Cinciarini, facendo riferimento anche alla trasferta di venerdì sul campo del Bayern Monaco - Siamo pronti tutti a dare qualcosa in più, per portare a casa un successo importantissimo”. Viste le assenze e gli acciacchi, infatti, sono chiamati a dare un contributo più importante del solito i giocatori in uscita dalla panchina, come avvenuto nelle precedenti due uscite. Della Valle, Kuzminskas e Bertans dovranno farsi trovare pronti, oltre al nuovo acquisto Omic, chiamato a dare minuti di riposo a Gudaitis.

Come dicevamo, si tratta di due impegni chiave per la corsa ai playoff della squadra biancorossa, contro due dirette concorrenti e contro cui l’AX ha perso entrambe le gare nel girone d’andata. La squadra catalana sta vivendo un ottimo momento di forma ed è reduce da tre vittorie consecutive nella massima competizione continentale, oltre al primato solitario in ACB. La partita del Palau Blaugrana fu quasi un monologo catalano, dopo un buon primo quarto milanese, ed aprì la brutta serie di cinque sconfitte consecutive. Ora serve dare una svolta positiva al cammino europeo.