Milano verso Valencia con Jerrells: out Pascolo, Fontecchio e Bertans

I biancorossi si preparano al doppio turno di Eurolega
 di Fabio Cavagnera Twitter:   articolo letto 2071 volte
© foto di Alessia Doniselli
Milano verso Valencia con Jerrells: out Pascolo, Fontecchio e Bertans

La vittoria contro Trento ha ridato un po’ di morale al gruppo biancorosso, ma ora arriva un doppio turno chiave per l’Eurolega. Il record in classifica (1-5) inizia ad essere pesante e l’Olimpia Milano deve inanellare un po’ di vittorie, per rimettersi in corsa e non vivere la rassegna continentale come lo scorso anno. Non sarà però facile: la trasferta di Valencia (domani sera) è una delle più insidiose, contro una squadra compatta, di buon talento e con una struttura solida, visto che buona parte del roster è lo stesso con cui è stato vinto il campionato spagnolo nella passata stagione.

La squadra di Pianigiani si metterà in viaggio per la città spagnola, dopo l’allenamento nella secondaria del Forum di Assago, e sull’aereo salirà anche Curtis Jerrells. Dopo aver saltato la trasferta con la Dolomiti Energia vista l’assenza di allenamenti con la squadra, il neo acquisto è pronto per fare il suo debutto nella trasferta in terra iberica. L’americano è chiamato a dare una scossa, portando un maggiore equilibrio nelle rotazioni degli esterni ed incisività difensiva, ad una squadra che ha subito oltre 90 punti in quattro delle sei partite europee sinora disputate.

Non è la partita migliore per ripartire, dopo la brutta sconfitta contro lo Zalgiris – le parole di Simone PianigianiValencia ha un grande fattore campo e tanti punti di forza, con molti giocatori con punti nelle mani e lunghi capaci di incidere in area. Il nostro obiettivo deve essere restare in partita, non perdere mai fiducia e migliorare possesso dopo possesso, cercando di ottenere una vittoria in trasferta il prima possibile, nonostante alcuni giocatori non siano al meglio”. Con l’arrivo di Jerrells ed aspettando il ritorno di Young, sono 15 i giocatori a disposizione per le partite di Eurolega: il tecnico dovrà lasciarne fuori tre per turnover, senza problemi di nazionalità: in questa occasione sono rimasti a Milano Pascolo, Fontecchio e Bertans. La guardia lettone ha accusato una forte contusione alla coscia sinistra nell’allenamento di lunedì sera. Ha provato in mattinata ma non ce l’ha fatta. Si riunirà alla squadra dopo due giorni di terapie in tempo per l’allenamento di giovedì sera a Milano.