Olimpia, la carica dei 10.000 per il Real Madrid: out Theodore e Doncic

Pubblico delle grandi occasioni per la supersfida europea di domani al Forum
12.03.2018 14:37 di Fabio Cavagnera Twitter:   articolo letto 2086 volte
Olimpia, la carica dei 10.000 per il Real Madrid: out Theodore e Doncic

La vittoria di Bologna, comandando dall’inizio alla fine, ha dato ulteriore morale all’Olimpia Milano, giunta al quarto successo consecutivo tra campionato e coppa, come non accadeva dall’alba di questa stagione. La squadra di Pianigiani ha mostrato un’ottima attitudine difensiva, riuscendo proprio con la difesa a respingere gli assalti delle ‘V Nere’, dopo aver preso il largo nei primi 15 minuti, quando si era probabilmente vista la miglior EA7 della stagione, per approccio e rendimento contemporaneo sui due lati del campo. Il segno di una crescita mostrata da due settimane ad oggi.

Non c’è tempo, però, per festeggiare, perché i biancorossi saranno già sul parquet del Forum domani sera, quando arriverà il Real Madrid. Si gioca in un insolito martedì (pur senza doppio turno) per poter disputare il match ad Assago, poi impegnato con i Mondiali di pattinaggio artistico. L’avversaria sempre di prestigio assoluto ed anche il buon momento biancorosso spingerà il pubblico a riempire le tribune dell’impianto milanese: sono attesi oltre 10.000 spettatori, con pochi biglietti rimasti disponibili, soprattutto nei settori non numerati o in Fan Zone.

L’AX Armani Exchange avrà a disposizione gli stessi uomini dell’ultimo periodo: sempre fuori Jordan Theodore (speranze di riaverlo sabato con Trento), rispetto alla gara di ieri a Bologna dovrebbe tornare M’Baye tra i 12. L’obiettivo è centrare il quinto successo di fila, mai accaduto in stagione, e raccogliere un nuovo scalpo importante, questa volta però davanti al proprio pubblico. Gli spagnoli sono reduci da una pesante sconfitta contro il Barcellona (94-72) e non avranno Luka Doncic, per un problema al polpaccio. Ma hanno vinto nettamente giovedì con il Panathinaikos.