Eurolega: le pagelle di Asvel Villeurbanne - Olimpia Milano

Molto bene Rodriguez e Scola, ispirato Moraschini, positivo Tarczewski, si rivedono Gudaitis e Micov, poco incisivi Brooks e Mack
13.12.2019 23:30 di Paolo Terrasi Twitter:    Vedi letture
Eurolega: le pagelle di Asvel Villeurbanne - Olimpia Milano

Le pagelle di ASVEL-Olimpia Milano, terminata 89-82 per i Francesi. 

Rodriguez, 7: Poteva essere tranquillamente un 8 in caso di vittoria. 13 punti e 10 assist non raccontano abbastanza di come l'attacco Milanese non potesse prescindere dall'ex CSKA stasera. 

Scola, 7: magistrale nel primo tempo, vicino anche al 10 con alcune giocate, nella ripresa va in palese debito d'ossigeno ma tiene botta con l'esperienza ed il mestiere.

Gudaitis, 5.5: Inizia col botto con 6 punti consecutivi, ma si ferma lì il suo impatto positivo: solo un rimbalzo per il Lituano, decisamente fuori ritmo al rientro. 

Tarczewski, 6: esordisce con diverse imprecisioni, ma si rimette subito in carreggiata dopo il lob offerto da Scola ed è uno degli ultimi a mollare. Anche lui, però, soffre troppo a rimbalzo.

Moraschini 6: uno degli ultimi a mollare anche l'ex Brindisi, che incide eccome in attacco e tiene a galla i suoi con diversi canestri d'autore.

Micov 5.5: il professore è anche lui poco in forma: nevralgico in attacco ed in ripartenza, in difesa viene spesso battezzato dagli ospiti

Brooks, Mack 5: In una gara con pochi spunti e grandi errori di squadra, i due americani sono evanescenti in attacco, con il numero 32 poco coinvolto nell'attacco milanese, mentre il play ex Charlotte è puntualmente punito in difesa

Della Valle, White s.v