Eurolega: le pagelle di Baskonia Vitoria-AX Armani Exchange Milano

Un ottimo James non basta all'Olimpia, con troppi giocatori sottotono nella ripresa
18.01.2019 23:11 di Fabio Cavagnera Twitter:   articolo letto 1289 volte
Eurolega: le pagelle di Baskonia Vitoria-AX Armani Exchange Milano

Le pagelle di Baskonia Vitoria-AX Armani Exchange Milano, 19.a giornata di Eurolega, vinta per 80-75 dai baschi:

Della Valle ne

James 7.5 - Primo tempo perfetto, con sempre la scelta giusta al tiro o per i compagni, poi nella ripresa viene imbrigliato dalla difesa basca e fatica, anche se nel finale riporta vicino Milano. Ma quasi da solo non può ovviamente bastare. 

Micov 5 - E’ in calo fisico e si vede, nonostante il riposo di domenica scorsa a Trieste. Non trova quelle che solitamente sono le sue conclusioni. 

Gudaitis 4.5 - Entra bene in partita, con la stoppata su Shields, ma si ferma praticamente lì. Tanti errori da sotto e grande sofferenza contro Poirier. Una delle gare più difficili della sua storia milanese. 

Bertans 5 - Trova la prima tripla e qualche buona giocata nel primo quarto, poi scompare completamente dalla partita, anche per problemi di falli. 

Fontecchio ne

Kuzminskas 6 - Primo tempo molto buono, poi rallenta il ritmo dell’attacco milanese ed anche lui fatica, come tutti i compagni, nella ripresa. 

Cinciarini 6.5 - Il capitano risponde presente ancora una volta, giocando una partita buona sui due lati del campo. E quel fischio a 26” dalla fine…

Burns sv - In campo 46 secondi

Brooks 5 - Sembra anche coinvolto in attacco in avvio, ma anche lui fatica sui due lati del campo nel corso della ripresa.

Jerrells 5.5 - Non mancano giocate positive (8 punti e 5 assist), ma è molto pesante quell’1/5 ai liberi del quarto periodo, in un momento chiave della partita. 

Omic 5 - Parte in quintetto, si impegna e segna 4 punti, ma non è al livello del Tarczewski che deve sostituire. 

PIANIGIANI: "TROPPI ERRORI IN ATTACCO PER POTER VINCERE A VITORIA"