Serie A, le pagelle di AX Armani Exchange Milano-Vanoli Cremona

Prestazione abbastanza omogenea per i biancorossi, i migliori sono Micov e Brooks ma quasi tutti meritano la sufficienza.
09.02.2020 19:00 di Ennio Terrasi Borghesan Twitter:    Vedi letture
Serie A, le pagelle di AX Armani Exchange Milano-Vanoli Cremona

Le pagelle di AX Armani Exchange Milano - Vanoli Cremona, 22.a giornata di Serie A, terminata 77-74 per i biancorossi.

Della Valle sv = 13’ semplicemente incontentabili. Non fornisce un apporto alla squadra, impalpabile.

Micov 7 = difensivamente è sempre una sofferenza su pressoché ogni possesso, ma il contributo in attacco -oltre l’importante tripla della vittoria- vale un giudizio ampiamente positivo.

Biligha 5.5 = incide poco, anche perché Happ è un cliente difficile.

Roll 6 = qualche canestro importante e una discreta -anche se poco continua- presenza difensiva, ma alcune palle perse banali che sporcano la prestazione.

Tarczewski 6 = prova meno brillante del solito anche perché è meno coinvolto, è comunque importante in difesa nel finale.

Nedovic 6.5 = più dei canestri, con percentuali non esaltanti, le cose migliori le fa in cabina di regia, creando per la squadra con profitto ed efficacia.

Cinciarini 6 = bene in avvio su entrambi i lati del campo, cala alla distanza.

Burns ne

Sykes 6.5 = ispirato e coinvolto, dà risposte positive dopo la brutta serata di Barcellona.

Brooks 7 = con lui in campo Milano è semplicemente un’altra squadra. Una presenza importante anche a rimbalzo, un contributo determinante per una condizione che è già migliore rispetto a venerdì sera.

Scola 6.5 = in attacco fornisce una prestazione di talento che impatta in momenti poco brillanti di Milano, in particolare nel terzo quarto. Dietro meglio del solito.