Serie A, le pagelle di F. Bologna - AX Armani Exchange Milano

Bene Nedovic, Brooks e Roll, buon impatto per Burns, non sufficienti tutti gli altri: deludono Micov, Moraschini e Rodriguez.
17.11.2019 20:56 di Ennio Terrasi Borghesan Twitter:    Vedi letture
Serie A, le pagelle di F. Bologna - AX Armani Exchange Milano

Le pagelle di Pompea Fortitudo Bologna - AX Armani Exchange Milano, nona giornata di Serie A, terminata 85-80 per i felsinei.

Micov 5 = non entra mai in una partita in cui poteva starci un turno di riposo. Il motore sembra decisamente in riserva.

Biligha 5 = soffre molto il confronto diretto con Sims, più di un passo indietro rispetto alle buone prove dell’ultimo periodo.

Moraschini 5 = un altro zero pesante in campionato, in una partita dove poteva dare risposte importanti.

Roll 6.5 = si mette spesso in proprio ed è uno dei pochi a produrre un contributo accettabile sui due lati del campo.

Rodriguez 5 = la peggiore partita in stagione. Non gira nulla, non entra il tiro. Ci sta, saprà rifarsi.

Tarczewski 5.5 = la sua lotta non viene premiata, il plus-minus restituisce l’immagine di una squadra che con lui gira meglio, ma non basta.

Nedovic 7 = crea le premesse per una rimonta che avrebbe del clamoroso firmando il suo career high in campionato con la maglia dell’Olimpia. Un giocatore ritrovato, l’unica nota positiva che emerge dal pomeriggio di Bologna.

Cinciarini 5.5 = in difesa la rumba si vede poco, in attacco la sua presenza è quasi irrilevante.

Burns 6 = in campo quasi per provarle tutte, in realtà se la cava bene, aiutando a generare le premesse per il tentativo di rimonta biancorossa.

Brooks 7 = uno dei più continui, l’ultimo a mollare e per larghi tratti l’unico a crederci e ad avere l’atteggiamento giusto. Da 3 continua a essere incredibilmente affidabile.

Scola 5.5 = partita che segue un leitmotiv visto spesso in campionato: buona partenza e nulla di più. Solo 10’ in campo.

Messina: "Fortitudo ha strameritato. Problema nelle gare ravvicinate"