Pianigiani: “Ottimo approccio nel creare insieme” e saluta Bertans

Le parole del post partita dal Forum, parlano Pianigiani, Della Valle e Kuzminskas.
03.03.2019 21:06 di Ennio Terrasi Borghesan Twitter:   articolo letto 1316 volte
Pianigiani: “Ottimo approccio nel creare insieme” e saluta Bertans

È soddisfatto Simone Pianigiani dopo la netta vittoria contro Torino, la 17esima in campionato: “Un ottimo approccio, era quello che serviva per ritmo e tentativo di creare e di giocare insieme creandosi tiri: era quello che volevamo” le parole del coach dell’Olimpia “Così l’abbiamo messa al sicuro. Nel secondo tempo avrei voluto qualcosa di meglio difensivamente, ma fatalmente è normale pensare agli allenamenti forti in vista di Mosca e al periodo intenso che abbiamo davanti a noi: anche in campionato sarà complesso tenere questo ritmo”.

Per Dairis sono molto contento” il saluto di Pianigiani a BertansCredo che il club abbia dimostrato un bell’atteggiamento e una grande disponibilità verso un giocatore che ci ha dato tanto anche come lavoro, etica professionale e costruzione di questo progetto. Ha avuto questa chance e fa bene a coglierla: era nell’aria già dalla Coppa Italia, in cui l’ho tenuto fuori anche perché stava andando in Nazionale. È un giocatore che si è sempre fatto trovare pronto, ha dato il massimo in ogni occasione”. Il mercato? “La squadra è questa, sperando di aver chiuso con gli infortuni” “Milano rispetto all’anno scorso difende di più, ha una fisicità esagerata” l’elogio di coach Paolo Galbiati, ex di giornata “Temevo questa partita dopo la loro eliminazione in Coppa Italia, hanno sfogato tutto dopo l’eliminazione di Firenze, sono stati molto cattivi e pronti dopo anche due grandi prestazioni in Eurolega”.

Sorride Amedeo Della Valle, MVP di serata: “La partita di oggi ha dimostrato grande forza mentale. Dopo aver vinto una partita importante in trasferta in Eurolega, potevamo rilassarci in campionato. Invece siamo stati un rullo nel primo tempo e questo ha fatto sì che la partita si incanalasse da subito”. Con un’ottima prova dell’azzurro: “Devo farmi sempre trovare pronto, questo è l’obiettivo per guadagnare sempre più minuti”. Un contributo l’ha portato anche Mindaugas Kuzminskas: “Ogni volta, quando iniziamo concentrati al 100% in Italia, abbiamo possibilità di vincere in questa maniera” le sue parole “Altrimenti, se non siamo pronti, le altre squadre hanno le possibilità per batterci”.

LEGGI ANCHE LA CRONACA E LE PAGELLE DI MILANO-TORINO