Repesa: "Gentile e Batista rientrano domenica, vediamo per Cinciarini"

Il coach biancorosso dopo la partita con Sassari
04.05.2016 23:17 di Fabio Cavagnera Twitter:    Vedi letture
Jasmin Repesa
© foto di Alessia Doniselli
Jasmin Repesa

Il pubblico si è divertito stasera”, così Jasmin Repesa commenta la sconfitta sulla sirena sul campo di Sassari. “Noi si vede che stiamo molto meglio rispetto all’ultimo periodo, siamo sulla strada giusta – ha proseguito il coach biancorosso – Non mi sono piaciute le entrate facili nei giochi di Sassari, abbiamo lasciato i tiri troppo facili ad Akognon. In attacco, invece, abbiamo avuto buone letture per tutta la partita, ma abbiamo sbagliato davvero molti tiri aperti”. Ma c’è fiducia di risolvere questo problema: “Questi ultimi giorni faremo tanto tiro e ci sarà un miglioramento”.

La partita del PalaSerradimigni ha segnato il rientro di Andrea Cinciarini, che però ha chiesto il cambio alla fine del terzo quarto e non è più rientrato, per un problema al retto femorale: “Mi è spiaciuto molto, ora è troppo presto per valutare. Se è una cosa seria, siamo davvero incasinati”. Buone notizie, invece, per gli altri infortunati: “Sicuramente Gentile e Batista recuperano già per domenica”. Lo stop del centro è stato solo precauzionale: “Ha avuto un affaticamento muscolare, per questo siamo stati molto attenti ed è rimasto fuori squadra. Poteva giocare, ma sarebbe stato un rischio importante”.

Inatteso, invece, il recupero lampo del capitano: “Gentile domani fa un allenamento con la palla, lo staff medico gli ha dato il permesso per cominciare a lavorare con il contatto. Sicuramente va nel roster domenica, poi vedremo. In questo periodo, ha fatto un ottimo lavoro atletico, ma un’altra cosa è quello specifico. Ci serve come il pane, ma dovremo avere pazienza noi e lui”. E l’avversaria sarà quella Trento, con cui l’Olimpia ha sempre sofferto in stagione: “Una squadra tosta, abbiamo sofferto giocando contro di loro. Ma mi piace subito affrontare una squadra importante, per capire subito se siamo pronti o no”. Già da domenica arriveranno le prime risposte.

LEGGI ANCHE LA CRONACA E LE PAGELLE DI SASSARI-MILANO

IL TABELLONE DEI PLAYOFF