Coach USA in Europa: Brown saluta Torino, Pitino al debutto col Pana

Per un decano delle panchine che va, un altro prossimo al debutto.
27.12.2018 16:05 di Ennio Terrasi Borghesan Twitter:    Vedi letture
Coach USA in Europa: Brown saluta Torino, Pitino al debutto col Pana

Al contrario di quanto avviene per quanto riguarda i giocatori, è sempre stato insolito negli ultimi decenni vivere l’arrivo di allenatori americani nei principali campionati europei. Sono due dei migliori coach mai prodotti dal basket a stelle e strisce a dominare la scena della pallacanestro europea nelle ultime ore, e per motivi diversi.

Uno è Larry Brown, la cui avventura sulla panchina della Fiat Torino è ufficialmente conclusa, come annunciato dal club piemontese. L’Hall of Famer era sembrato davvero vicino all’addio un mese fa, durante la pausa per le nazionali, ma i successi su Trento e Pistoia avevano riportato un po’ di sereno in casa Fiat dopo l’amaro per le 10 sconfitte in 10 partite in Eurocup. Fatale, per l’ex campione NBA con i Detroit Pistons, è stata la netta sconfitta di ieri sera con Avellino: partita in cui Brown è stato contestato dal pubblico, che ha chiesto a gran voce la sostituzione con l’assistente Paolo Galbiati, che a sorpresa vinse la Coppa Italia lo scorso febbraio dopo gli avvicendamenti con Luca Banchi e Carlo Recalcati. Proprio Galbiati prende ora in mano il timone della squadra piemontese, con la consapevolezza di non potere ripetere l’impresa di 10 mesi fa: solo la matematica tiene infatti in corsa Torino in chiave Final Eight dopo la sconfitta di ieri sera.

Per un decano delle panchine che lascia l’Europa, uno che si appresta al debutto: sempre nella giornata di ieri è sbarcato ad Atene Rick Pitino, che domani sera debutterà alla guida del Panathinaikos contro il CSKA Mosca nel big match dell’ultimo turno del girone d’andata di Eurolega. All’ex coach di Louisville toccherà guidare i greens verso una rimonta in campo europeo, dove la sconfitta contro Milano ha portato il Pana due partite sotto il 50% di vittorie e fuori dalla zona playoff. “Sono felice di essere qui” ha detto Pitino al suo arrivo ad Atene “È la prima volta in 41 anni di carriera che prendo in mano una squadra a stagione in corso, e sono pronto per la sfida”. Occhi puntati quindi sul match di domani sera a OAKA, che sarà trasmesso in diretta su Eurosport 2.