Pozzecco: "Restare a casa, è come la difesa nel basket"

Gianmarco Pozzecco, coach della Dinamo Sassari, ha parlato in un'intervista all'Unione Sarda della situazione che il paese sta vivendo.
26.03.2020 16:20 di Alessandro Nobile   Vedi letture
Pozzecco: "Restare a casa, è come la difesa nel basket"

Gianmarco Pozzecco, coach della Dinamo Sassari, ha parlato della situazione che stiamo vivendo in un'intervista concessa ai microfoni dell'Unione Sarda: "Mi sembra un'utopia ricominciare subito la stagione, non è possibile, si potrebbe soltanto se esistesse un campus in un unico palazzetto dove le squadre sono sigillate all'interno ma non si può. Nel nostro sport c'è tanto contatto fisico, come si potrebbe evitare i contagi. Nella nostra partita in trasferta, a Roma, contro la virtus ho incontrato un mio vecchio giocatore, Giovanni Pini, lo avrei salutato e abbracciato ma non si poteva fare. Il nostro sport è fatto di contatti con i tifosi, di strette di mano tra avversari e a oggi tutto questo non è assolutamente possibile. - Sugli stranieri dice - Gli stranieri, a ora, sono rimasti tutti qui a Sassari. Smith e Coleby sono però vorrebbero la famiglia vicino mentre Pierre ha il sentore che Trump possa i collegamenti aerei con gli States. Miro Bilan invece mi ha detto che resterà anche se non si dovesse riprendere".

Sul Coronavirus dice il coach della squadra sarda, invece, dice: "In questo momento stiamo apprezzando l'aspetto umano che la tecnologia ci stava facendo perdere, questo virus potrebbe darci una direzione migliore. - Ha concluso parlando del #RestiamoACasa - È, assolutamente, come nel nostro sport: difendere forte costa sacrificio ma ti dà un vantaggio in partita. E lo fai anche se magari prima il compagno non ti ha passato la palla. Stare a casa ci dà un vantaggio sul coronavirus. Ognuno di noi può scendere in campo in senso figurato, può dare una mano per vincere, andando oltre gli errori fatti da questo o quello, ragionando come una squadra”. Nelle prossime settimane potrebbero esserci novità sul resto della stagione.