Verso la Serie A a 17 squadre: le possibili date del 2019-2020

L’esclusione di Avellino non produrrà ripescaggi e le altre situazioni critiche sembrano ripianate: tutte le date della prossima stagione.
08.07.2019 21:11 di Ennio Terrasi Borghesan Twitter:    Vedi letture
Verso la Serie A a 17 squadre: le possibili date del 2019-2020

Il caso Avellino entra nella settimana finale: entro giovedì dovrebbe essere formalizzata la richiesta di autoretrocessione in Serie B, e martedì 16 la Federazione, sentiti i pareri della Com.Te.C., formalizzerà la lista delle squadre che parteciperanno al prossimo campionato di Serie A. Squadre che saranno, con tutta probabilità, 17, visto il blocco dei ripescaggi deliberato in primavera e la mancata richiesta di ammissione in A1 di Capo d’Orlando, finalista perdente di Serie A2.

La cancellazione della finestra FIBA di novembre, però, porta buone notizie per i programmatori dei calendari: gli unici due turni infrasettimanali del girone d’andata di Serie A, infatti, dovrebbero essere la prima giornata (mercoledì 25 settembre) e la quindicesima, che verrebbe giocata durante le festività natalizie (25 e 26 dicembre, mercoledì e giovedì). Dal primo weekend di campionato, quello del 29 settembre, si avanzerà ininterrottamente fino al 9 febbraio e alla 22esima giornata, l’ultima prima della Final Eight di Pesaro e della prima finestra per Nazionali, per le qualificazioni all’Europeo 2021.

Tre, invece, i turni infrasettimanali del girone di ritorno: uno a marzo (dovrebbe essere l’11, stando a quanto riportato nelle settimane scorse dai media) e un incredibile volata “tour de force” ad Aprile, con quattro giornate a ridosso di Pasqua tra l’11 e il 19 aprile, con la regular season che terminerà il 26 aprile, per consentire lo svolgimento dei playoff tra il 2 maggio e il 12 giugno, data ultima per la conclusione dei campionati dato il Preolimpico di Tokyo 2020 a fine giugno.

Già note anche le date di inizio delle coppe europee: l’Eurolega partirà il 3 ottobre, con la prima delle 34 giornate (sette doppi turni, con la novità di due doppi turni senza alternanza casa/trasferta, playoff dal 21 aprile e Final Four il weekend 22-24 maggio) e il sorteggio del calendario giovedì; l’Eurocup prenderà il via due giorni prima, con la Top16 che dovrebbe partire l’8 gennaio (data da confermare visto l’annullamento della finestra FIBA di novembre) e i playoff il 17 marzo (il sorteggio dei gironi sarà venerdì); Champions League al via dall’8 ottobre (il 17 settembre via ai preliminari), FIBA Europe Cup al via il 16 ottobre (preliminari al via il 18 settembre).