Forlì batte Verona e Casale perde la vetta Ovest. Bene Biella e Mantova

Un'altra giornata di Serie A2 è andata in archivio, a Est è caduta la capolista Verona contro Forlì. Casale perde la vetta a Ovest.
25.11.2019 12:00 di Alessandro Nobile   Vedi letture
Forlì batte Verona e Casale perde la vetta Ovest. Bene Biella e Mantova

Nuovi capovolgimenti in classifica dopo la giornata di Serie A2 terminata ieri sera, con un cambio in vetta nel girone Ovest e la sconfitta della capolista nel girone Est. Per quanto riguarda il girone Ovest, la sconfitta di Casale in casa contro Scafati non permette ai piemontesi di mantenere la vetta della classifica, che passa in mano a un'altra squadra piemontese, Biella. I ragazzi di Galvani, infatti, hanno battuto con autorità tra le mura amiche Bergamo dando un grande segnale con la sesta vittoria consecutiva. Perde Torino, a Rieti, e rimane indietro in classifica come Tortona che sfiora una rimonta clamorosa a Napoli, con un 26-13 nel quarto parziale, ma perde nel finale contro la squadra di Pino Sacripanti. Bene, ancora, Latina che espugna un campo ostico come quello di Trapani. Nel girone Est, invece, la partita della settimana si è giocata a mezzogiorno con lo scontro tra due squadre molto quotate, Forlì e Verona. E' uscita una bella partita, con qualche errore di troppo, che ha premiato i padroni di casa di coach Dell'Agnello, condannando la squadra di Dalmonte alla terza sconfitta stagionale. Cade ancora una volta Udine, contro una Mantova che si sta facendo largo in classifica con una serie di risultati utili consecutivi che ne stanno facendo una realtà del girone. Sfiora un'altra vittoria l'Urania Milano che, però, cade per un punto a Imola. Serve un supplementare, in una gara spumeggiante, a Ferrara per avere la meglio su Montegranaro tra le mura amiche.

I risultati del girone Ovest:
Leonis Roma-Agrigento 81-77
Napoli-Tortona 69-64
Biella-Bergamo 75-58
Capo d'Orlando-Treviglio 71-76
Casale-Scafati 64-72
Rieti-Torino 82-75
Trapani-Latina 67-74

I risultati del girone Est:
Orzinuovi-Caserta 73-83
Forlì-Verona 83-69
Piacenza Roseto 87-67
Ferrara-Montegranaro 99-97
Imola-Urania Milano 77-76
Mantova-Udine 86-83
San Severo-Ravenna 77-79