Tornano alla vittoria Verona e Tortona, cade a Latina la Reale Mutua Torino

Andata in archivio anche la sesta giornata del campionato di Seria A2, si confermano Forlì e Verona nel girone Est. Tortona vince a Ovest.
04.11.2019 15:00 di Alessandro Nobile   Vedi letture
Tornano alla vittoria Verona e Tortona, cade a Latina la Reale Mutua Torino

E’ terminata un’altra giornata, la sesta, del campionato di Serie A2 che ci ha regalato dei risultati sorprendenti, con alcune big che sono tornate alla vittoria dopo gli ultimi passi falsi.
Nel girone Ovest, infatti, è caduta sul campo di Latina la Reale Mutua Torino, dopo una partita molto combattuta i ragazzi di Demis Cavina sono stati superati da una grande prova dei pontini, che si dimostrano una squadra molto quadrata e in grado di giocarsela con chiunque. La sfida tra le due big del girone, Tortona e Scafati, è andata alla squadra di Marco Ramondino che dopo un overtime ha battuto i campani e uno Stephens da 21 rimbalzi che ha dominato la sfida. Continua la striscia positiva di Biella che ha battuto, nell’anticipo di sabato, la Leonis Roma in trasferta. Nel posticipo vittoria di Casale con il punteggio di 68-59, a Treviglio, che trova così la quinta vittoria consecutiva e vola al primo posto in classifica in solitaria.
Nel girone Est, invece, cade a sorpresa tra le mura amiche Udine, contro Caserta, e lascia il passo nuovamente a Verona che torna alla vittoria, a San Severo, dopo la sconfitta contro Orzinuovi. Continua, invece, la corsa di Forlì che sta crescendo, gara dopo gara, e ha dominato contro una Ferrara che in questa stagione sta dimostrando di essere una grande squadra. Vittorie importanti, in esterna, per Mantova e Montegranaro rispettivamente contro Roseto e Urania Milano.

I risultati del girone Ovest:
Capo d'Orlando-Agrigento 59-68
Latina-Torino 79-77
Tortona-Scafati 81-71
Trapani-Napoli 75-83
Bergamo-Rieti 74-80
Leonis Roma-Biella 68-79
Treviglio-Casale 59-68

I risultati del girone Est:
Udine-Caserta 76-86
Forlì-Ferrara 104-90
Imola-Ravenna 96-92
Roseto-Mantova 62-82
San Severo-Verona 73-83
Urania Milano-Montegranaro 88-91
Piacenza-Orzinuovi 72-68