Gallinari: mi piacerebbe finire la carriera dove l'ho cominciata

Il numero 8 dei Thunder è intervenuto a Radio Rossonera per una lunga intervista: ecco gli estratti più interessanti, tra aneddoti e piani per il futuro
21.04.2020 19:21 di Paolo Terrasi Twitter:    Vedi letture
Gallinari: mi piacerebbe finire la carriera dove l'ho cominciata

Danilo Gallinari si è raccontato a Radio Rossonera in una lunga intervista: ecco i passaggi più significativi.

Sto bene. La quarantena è tosta ma fortunatamente non la vivo da solo, cerco di impegnare le mie giornate in qualche modo. Se penso a tornare in Italia? Sì spero sia possibile tornarci in estate. (...) Probabilmente Chris Paul è il giocatore più forte con cui ho giocato, è ancora fortissimo. Un ragazzo super e simpatico; un leader positivo dentro e fuori dal campo. (...) Penso a quello che disse Kareem Abdul-Jabbar a 35 anni: “Vado in palestra tutti i giorni perché devo ancora migliorare molto”. Ho ancora tanti obiettivi da raggiungere e ostacoli da superare quindi è una cosa alla quale non ho mai pensato”. (...) Mi piacerebbe tornare in Italia. Il futuro è ancora lontano ma mi piacerebbe chiudere la carriera dove l’ho cominciata. Ad ogni modo vorrei star qua ancora per qualche anno"