Oladipo potrebbe saltare Orlando: ansia in casa Pacers

L'All Star di Indiana, tornato a fine Gennaio, potrebbe tornare in palestra per lavorare sulla sua riabilitazione: la situazione
21.06.2020 20:34 di Paolo Terrasi Twitter:    Vedi letture
Oladipo potrebbe saltare Orlando: ansia in casa Pacers

Mentre continua il mercato e le squadre si preparano (con diversi dubbi extra campo) ad Orlando, ci sono squadre che continuano ad avere problemi di infortuni. Tra questi, gli Indiana Pacers, che devono fare i conti con le condizioni di Justin Holiday e, sopratutto, Victor Oladipo.  Holiday — pezzo importante della panchina di coach McMillan, in campo 25 minuti a sera e oltre il 42% da tre punti — in settimana aveva espresso dubbi sul suo ritorno in campo, dandolo “al 50%” in una dichiarazione al giornale locale, l’Indianapolis Star; più complessa la situazione dell'ex Magic e Thunder. 

Mi sento molto meglio — ha dichiarato il giocatore a ESPN — ma conosco i rischi legati alla situazione unica in cui mi trovo. Sono stato a lungo lontano dai campi e poi ho cercato subito di aumentare l’intensità della mia presenza in campo. Ma devo valutare tutto in maniera intelligente”. Oladipo, infatti, valuta l’ipotesi di restare a riposo e completare il processo di riabilitazione al tendine del quadricipite operato a fine gennaio 2019, che l'aveva costretto a rimanere fuori per oltre un anno, tornando il 31 Gennaio e mai giocando per più di 30 minuti in ulteriori 12 partite. Lo stop forzato e prolungato, ed un ritorno in campo con certi ritmi, potrebbe provocare ricadute, che in casa Pacers, vogliono, ovviamente, evitare.