Steph Curry elogia Nico Mannion: "Molto maturo, l'unico limite è il cielo"

Il numero 30 dei Warriors elogia l'azzurro, suo nuovo compagno di squadra
05.12.2020 20:53 di Paolo Terrasi Twitter:    Vedi letture
Steph Curry elogia Nico Mannion: "Molto maturo, l'unico limite è il cielo"

Steph Curry su Nico Mannion non ha dubbi: “Sono davvero convinto che il suo unico limite sia il cielo, anche dopo avergli parlato appena dopo la scelta al Draft”, ha dichiarato Curry a un’emittente locale californiana. “È più esperto, più saggio di quanto dovrebbe essere per la sua età: non gioca come dovrebbe fare un 19enne appena uscito dalla sua unica stagione al college. Non difetta certo di fiducia in sé. Sa di appartenere a questo livello; sa di avere il potenziale per ritagliarsi una lunga carrierain questa lega”. E di fiducia in se stessi il numero 30 ne sa qualcosa.

Curry, oltre ad essere nuovo compagno di squadra dell'azzurro (che si giocherà il posto come suo cambio diretto insieme all'ex Fenerbahce Brad Wanamaker), ha già visto il nativo di Siena all'opera in un Training Camp nel 2018 (dove era presente anche James Wiseman, seconda scelta dell'ultimo Draft).