Il Giornale: "Stagione appesa a un filo e stipendi tagliati"

La rassegna stampa di giovedì 2 aprile 2020
02.04.2020 12:40 di Alessandro Nobile   Vedi letture
Il Giornale: "Stagione appesa a un filo e stipendi tagliati"

Questa mattina la rassegna stampa de Il Giornale, apre con la notizia sul proseguimento della stagione di Serie A che resta ancora incerto: "Stagione appesa a un filo e stipendi tagliati". Anche il Corriere della Sera tocca l'argomento che sta tenendo sulle spine i tifosi di tutte le squadre e gli addetti ai lavori: "La Serie A ha deciso: non oltre il 30 giugno. Resta più probabile la chiusura definitiva". Il Messaggero continua sulla linea dei colleghi, parlando della situazione sul futuro del nostro campionato: "Basket verso l'annullamento della stagione". La Gazzetta dello Sport, a questo riguardo, riporta l'idea della Lega Basket che ha bocciato l'ipotesi della Virtus Bologna di giocare in estate: "Se si potrà giocare, campionato finito entro il 30 giugno".

Il Corriere dello Sport riporta, invece, la decisione dello staff, e dei giocatori, della Dinamo Sassari di tagliarsi lo stipendio in questi mesi di stallo del campionato: "Dinamo Sassari: accordo su taglio stipendi". Lo stessa CdS, poi, riporta la posizione della Fortitudo Bologna che, ovviamente, non è simile a quella dei cugini della Virtus: "Fortitudo Bologna: allineati con la Lega". Il Quotidiano Sportivo riporta le parole di uno dei coach italiani che hanno fatto la storia, Charlie Recalcati: "Intervista a Recalcati: 'Basta perdere tempo, la stagione è finita'", molto duro quindi l'ex capo allenatore. Il Tirreno, edizione di Pistoia, parla della fuga dell'ultimo straniero che era rimasto in Toscana, tra quelli nel roster di coach Carrea: "Saluta anche l'ultimo straniero: Brandt torna a casa".