Fotu annuncia l'addio a Treviso, Mike James confermato a Mosca

Continuano i movimenti di mercato per le squadre di Serie A, Issac Fotu annuncia l'addio a Treviso mentre Sabatini va alla Effe.
01.06.2020 19:25 di Alessandro Nobile   Vedi letture
Fotu annuncia l'addio a Treviso, Mike James confermato a Mosca

Isaac Fotu, giocatore della De' Longhi Treviso, ha parlato tramite il suo profilo Instagram per annunciare l'addio alla squadra veneta in vista della prossima stagione: "Voglio ringraziare il club, l'organizzazione e i fan di questo grande club per una stagione così memorabile e piacevole. Dal primo giorno nella vostra bellissima città avete fatto sentire i benvenuti sia me che ala mia fidanzata. Vi ho dato tutto quello che avevo in campo e voi avete fatto altrettanto con me, per questo vi ringrazio". Secondo le indiscrezioni riportate nelle ultime ore da Superbasket, pare che Fotu possa accasarsi alla Reyer Venezia nella prossima stagione.

Secondo le indiscrezioni raccolte dalla redazione di Sportando, l'Openjobmetis Varese avrebbe messo sotto contratto Arturs Strautins, ora si attende l'annuncio ufficiale del club lombardo. Il lettone nella stagione bloccata a metà ha giocato sei mesi nella massima serie a Trieste e 3 mesi a Udine in Serie A2. Nella prossima stagione giocherà come ala piccola titolare, nella squadra di Attilio Caja.

Il CSKA Mosca con un tweet sul suo profilo ufficiale di Twitter ha annunciato il prolungamento di contratto di Mike James, dopo una stagione dove l'ex Olimpia Milano ha fatto vedere ottime cose in Russia. Il sito greco sport24.gr, poi, ha annunciato che il club moscovita è vicina alla rescissione del contratto con Janis Strelnieks, che aveva un contratto valido fino al giugno 2021. Inoltre, poi, come riporta Eurohoops il club russo si separa dalla guardia Mikhail Kulagin che ha terminato il suo contratto.

Secondo le indiscrezioni riportate da Sport Rabbi, il greco Kostas Sloukas potrebbe tornare in maglia Olympiacos a partire dalla prossima stagione, dopo le ultime dove ha vestito la casacca del Fenerbahce ma che ha lasciato a causa dei problemi economici della squadra turca.