Varese, ufficiale Scola; grandi cambiamenti sotto al Pireo

Le ultime notizie di Basketmercato
01.07.2020 18:36 di Paolo Terrasi Twitter:    Vedi letture
Varese, ufficiale Scola; grandi cambiamenti sotto al Pireo

E' arrivata l'ufficialità: la Pallacanestro Varese annuncia l’ingaggio di Luis Scola che ha firmato un contratto con il club biancorosso valido fino al termine della stagione sportiva 2020-2021 con opzione di rinnovo per quella successiva. “El General” è una leggenda della pallacanestro mondiale che ha sposato il progetto varesino con entusiasmo e la professionalità che ha sempre contraddistinto il suo percorso nel basket. Una carriera, la sua, costellata di successi di squadra ed individuali, nei club e con la Nazionale, che l’hanno portato ad essere uno dei migliori giocatori del panorama internazionale.Andrea Conti, General Manager Pallacanestro Openjobmetis Varese: «Siamo orgogliosi di poter aggiungere alla già gloriosa storia di Pallacanestro Varese un giocatore del calibro di Luis Scola. Crediamo fortemente che la sua presenza possa servirci sia in campo, da un punto di vista tecnico, che, soprattutto, fuori, grazie alle sue innate doti carismatiche e di leadership che ha sempre dimostrato. Anche in questo caso, è d’obbligo il ringraziamento nei confronti della proprietà, composta da “Varese nel Cuore” ed “Il Basket Siamo Noi”, il gruppo “Orgoglio Varese” e tutti gli sponsor che gravitano intorno al nostro mondo»

Nuovo colpo anche per la Reyer Venezia: i campioni d'Italia hanno annunciato Lorenzo D'Ercole.  “Sono sinceramente onorato della chiamata della Reyer e di poter vestire questa maglia – le parole del giocatore – E’ una società storica e negli ultimi anni si è dimostrata un top Club in Italia e in Europa, non potevo chiedere di meglio. Sono molto contento, ringrazio la società e non vedo l’ora di iniziare. Dall’esterno l’organizzazione dà un’immagine di sè estremamente solida, ben strutturata e organizzata. Qualsiasi giocatore che ci ha giocato, tra quelli che conosco, me ne ha parlato benissimo. Credo che i risultati del campo siano conseguenza della struttura e della mentalità della società A livello tecnico è una squadra consolidata da diversi anni e ho potuto ammirarla tante volte dalla tv. Dello staff conosco bene Renzo Colombini con cui ho lavorato Nazionale Under 20. Inoltre ho giocato praticamente contro tutti i giocatori dell’attuale roster, in particolare ho fatto qualche raduno in nazionale sperimentale con Valerio Mazzola. Ho grande ammirazione per coach De Raffaele, siamo entrambi toscani e in questi anni siamo sempre rimasti in contatto, è un grande allenatore. Non vedo l’ora di incontrare tutti e di conoscere Venezia e i veneziani, ci vediamo presto!”.

Tanti movimenti in Eurolega, con protagoniste principali Olympiacos Valencia. I greci hanno ufficializzato gli arrivi di Hassan Martin e Livio Jean-Charles, e contestualmente ha rilasciato Baldwin, Paul, Buycks ed Ethan Happ, adesso free agent; il club della Comunitat è vicino a rinnovare Ponsarnau Abalde, mentre da Valencia approda alla Stella Rossa l'ex Raptors Jordan LoydAlec Peters saluta l'Efes, mentre il CSKA si separa da Vorontsevich dopo 14 stagioni insieme.