Indiana perde Sabonis, Zion Williamson rientra nella bolla

Notizie da Orlando: grave perdita per i Pacers (fascite plantare), mentre i Pelicans recuperano il loro numero 1, di nuovo in quarantena nella bolla
25.07.2020 17:13 di Paolo Terrasi Twitter:    Vedi letture
Indiana perde Sabonis, Zion Williamson rientra nella bolla

Il ritorno di Adrian Wojnarowski sulla scena coincide con una pessima notizia per i fan degli Indiana Pacers: il giornalista ESPN ha infatti riportato come Domantas Sabonis sia stato costretto a lasciare la bolla di Orlando per farsi visitare da uno specialista, a causa della fascite plantare che lo tormenta da tempo. “Con questo tipo di infortunio purtroppo non puoi cerchiare una data sul calendario, non puoi darti un obiettivo fisso - ha dichiarato qualche giorno fa l'All Star Lituano - Ogni persona è costretta a un periodo di riposo diverso per durata rispetto agli altri”. Continuano quindi i guai in casa Indiana, che aveva già fatto i conti con i lungodegenti HolidayBitadze, oltre alla bizzarra situazione Oladipo

Notizie positive, invece, in casa PelicansZion Williamson è rientrato nella bolla, dopo essersi assentato per una settimana per motivi familiari. “Io e la mia famiglia abbiamo apprezzato l’amore e il rispetto che tutti hanno manifestato nei miei confronti in questi giorni difficili in cui sono stato via e ho dovuto occuparmi di urgenti questioni familiari - ha dichiarato la prima scelta dell'ultimo draft - Sono felice di tornare a dare una mano ai miei compagni a Orlando e non vedo l’ora di rientrare sul parquet non appena la quarantena sarà finita