Rinviata la cerimonia della Hall of Fame, i Knicks cercano un coach

Non ci sarà, ovviamente, in questa stagione la cerimonia per i nuovi ingressi nella Hall of Fame. I New York Knicks cercano il nuovo coach.
28.05.2020 19:30 di Alessandro Nobile   Vedi letture
Rinviata la cerimonia della Hall of Fame, i Knicks cercano un coach

A causa del Coronavirus non ci sarà la cerimonia per i nuovi ingressi nella Hall of Fame, ovviamente però è stato rinviata alla primavera 2021 quando ci sarà, probabilmente, più spazio di spostamento. La notizia è stata diffusa nella giornata di oggi da ESPN, uno dei canali più importanti per la diffusione delle notizie sull'NBA. Jerry Colangelo, presidente della Hall of Fame, ha fatto sapere quindi che non ci sarà nulla nelle giornate dal 28 al 30 agosto 2020. Bisognerà attendere, quindi, per celebrare gli ingressi di Kobe Bryant, Kevin Garnett e Tim Duncan.

Secondo le indiscrezioni riportate da Shams Charania, e il The Athletic, pare che i New York Knicks siano alla ricerca del nuovo allenatore in vista della prossima stagione, perché se si ripartisse rimarrebbe Miller sulla panchina. Uno dei principali candidati potrebbe essere Tom Thibodeau che è in cima alla lista dei desideri della squadra arancio-blu. Kenny Atkinson, ex coach dei Brooklyn Nets potrebbe essere un altro degli allenatori che verranno sondati per capire se ci può essere spazio di manovra.