Serie A: all’Olimpia basta un quarto, Reggio ko e di nuovo in vetta

Dopo un primo tempo sonnolento, la squadra di Pianigiani spacca il match nel terzo quarto
11.11.2018 18:29 di Fabio Cavagnera Twitter:    Vedi letture
Serie A: all’Olimpia basta un quarto, Reggio ko e di nuovo in vetta

Bastano dieci minuti da Olimpia Milano per rompere la resistenza della Grissin Bon Reggio Emilia, conquistare la sesta vittoria su sei gare (100-75) in campionato e tenere il primo posto con Venezia, in vista dello scontro diretto di domenica prossima al Taliercio. Un primo tempo sonnolento da parte dei tricolori, prima di cambiare marcia al rientro degli spogliatoi, piazzare un parziale di 28-7 e mandare i titoli di coda con largo anticipo. Le triple di James spaccano il match, ma ci sono risposte confortanti anche dagli italiani: Fontecchio su tutti, ma anche Cinciarini e Della Valle giocano una buona gara.

Dopo uno 0-6 iniziale, la squadra di Pianigiani risponde immediatamente con un 8-0, soprattutto grazie all’ottimo avvio dell’ex Cremona sui due lati del campo ed alla voglia dell’atteso ex. Una tripla proprio di Fontecchio firma il primo sorpasso, poi l’AX prende il controllo del confronto, grazie anche a qualche giocata di James. Raggiunto il +8, viene un po’ persa la concentrazione e Ledo ne approfitta per riportare i suoi sotto (27-27 al 15’). Il momento negativo dell’Olimpia prosegue e gli ospiti vanno anche avanti con Mussini, prima di sei punti dell’ex Pana per il +1 milanese all’intervallo lungo.

Il numero 2 biancorosso prosegue il suo show in avvio di ripresa, con un’altra raffica di triple, questa volta però sostenute anche dalla difesa ed arriva così la prima doppia cifra di vantaggio (59-46 al 23’). Il Forum si infiamma anche per un paio di assist spettacolari dello stesso MJ, mentre la forbice del punteggio si allarga e supera i 20 punti di distacco, quando Brooks e Fontecchio colpiscono con regolarità il canestro emiliano. Finisce qua e l’ultimo periodo consente a Pianigiani di far riposare i giocatori che saranno importanti per portare a casa i due punti da Istanbul giovedì prossimo.

LEGGI ANCHE LE PAGELLE DI MILANO-REGGIO EMILIA

PIANIGIANI: "APPROCCIO MENTALE POSITIVO, BENE FONTECCHIO". E L'EX CREMONA SORRIDE