Serie A: l’Olimpia non fa sconti, scappa nel finale e vince a Torino

I biancorossi restano imbattuti in campionato e passano anche al PalaVela
04.11.2018 22:38 di Fabio Cavagnera Twitter:    Vedi letture
Serie A: l’Olimpia non fa sconti, scappa nel finale e vince a Torino

Nonostante un’altra prova difficile al tiro del suo leader James e le assenze di Nedovic e Tarczewski, l’Olimpia Milano passa sul campo della Fiat Torino (93-71) e continua la sua marcia senza soste in vetta alla classifica, rispondendo a Venezia. E’ una partita abbastanza equilibrata, anche se quasi comandata dai campioni d’Italia dal secondo periodo, con la fuga decisiva arrivata nella prima parte del quarto periodo, con otto punti di Bertans, le triple di Micov, il lavoro vicino a canestro di Gudaitis e, soprattutto, una difesa che tiene a bada l’attacco della formazione di Larry Brown. 

Il PalaVela è completamente vestito di rosa, per la prevenzione contro i tumori femminili, e sono i padroni di casa a partire con le marce alte, mentre i tricolori appaiono un un po’ con le scorie fisiche e mentali della gara con l’Efes. I punti di McAdoo valgono il +7 interno, però un paio di buone difese, convertite con canestri in contropiede, valgono un 7-0 per il ricongiungimento, con Della Valle protagonista. Il sorpasso arriva a metà secondo periodo, con un gioco da 4 punti di Micov, poi c’è un allungo sulle ali di Cinciarini e Gudaitis (30-41 al 17’), anche se il finale di tempo vede un riavvicinamento piemontese, nonostante la perdita di McAdoo per un infortunio alla caviglia.

Il parziale interno prosegue in avvio di ripresa, quando l’AX sbaglia triple aperte e Torino ne approfitta per tornare in parità (53-53 al 26’), anche con i punti dell’ex Cusin, La partita, così, si risolve nel periodo conclusivo: i biancorossi piazzano un allungo in avvio, con otto punti di Bertans, per salire a +6, prima di dare una scossa decisa al match, quando prima Burns e poi Jerrells colpiscono (62-73 al 35’), mentre la difesa costringe la Fiat a conclusioni complicate. A mettere la parola fine al confronto ci pensano le triple di Micov e l’Olimpia resta imbattuta in campionato. 

LEGGI ANCHE LE PAGELLE DI TORINO-MILANO

PIANIGIANI: "CHI NON AVEVA GIOCATO IN EUROLEGA, SI E' FATTO TROVARE PRONTO"