Cremona batte a sorpresa la Virtus Bologna, bene la Fortitudo

Questa sera, nei due anticipi della seconda giornata di Serie A, sono scese in campo le due squadre di Bologna contro Cremona e Aquila Trento.
10.10.2020 22:38 di Alessandro Nobile   Vedi letture
Cremona batte a sorpresa la Virtus Bologna, bene la Fortitudo

Virtus Bologna-Vanoli Cremona 92-95. Caduta casalinga a sorpresa per la Virtus Bologna, contro la Vanoli Cremona con il punteggio di 92-95. Già dal primo quarto si era vista qualche difficoltà da parte della Virtus, che dopo 10' si trovava in svantaggio per 10-20. Nel secondo quarto, poi, la partita è stata più equilibrata, 26-26, con i ragazzi di Paolo Galbiati che sono andati all'intervallo lungo avanti di 10 lunghezze. Nel terzo quarto la situazione non è cambiata, anzi è peggiorata per i padroni di casa, con il parziale della Vanoli di 34-23 che ha chiuso ulteriormente la gara. La reazione della Virtus Bologna è arrivata nell'ultimo quarto e con il parziale di 33-15 ha provato a riaprire la sfida riportandosi sotto in maniera importante ma senza riuscirci, incassando la sconfitta. 

Fortitudo Bologna-Trento 93-70. Vittoria per i ragazzi di Meo Sacchetti, con il punteggio di, contro l'Aquila Trento. Nel primo quarto la Effe si è messa a condurre la gara, sin da subito, e con il parziale di 23-16 si è portata in vantaggio già dopo i primi 10'. Nel secondo quarto, poi, i ragazzi di Sacchetti hanno aumentato il gap con il parziale di 25-18, andando al riposo lungo avanti 48-34. Nel terzo e nel quarto parziale allungo ulteriore dei padroni di casa che hanno affossato Trento, che non è mai entrata in partita.