LBA, in arrivo il credito d'imposta. Primi canestri tra Reyer e Fortitudo

Il bonus fiscale sarà del 50% per chi sponsorizza squadre e atleti, boccata d'ossigeno per i club. Scrimmage tra due protagoniste attese della stagione.
17.08.2020 19:00 di Alessandro Nobile   Vedi letture
LBA, in arrivo il credito d'imposta. Primi canestri tra Reyer e Fortitudo

Si stava aspettando da tempo una risposta dalle istituzioni sul famoso "credito di imposta" per aiutare le squadre dopo lo stop della scorsa stagione a causa della Pandemia Mondiale. E' arrivata, negli ultimi giorni, la conferma che ci sarà questo bonus fiscale, ottima notizia per tante squadre che sembravano essere in difficoltà. - Come riporta LegaBasket - Il bonus sarà del 50% per chi sponsorizza squadre e atleti, la misura introdotta dal decreto agosto che prevede un credito di imposta sulle sponsorizzazioni, con un plafond di 90 milioni di euro. Arriva quindi un incentivo come richiesto da tutti i dirigenti della pallacanestro italiana negli ultimi mesi, da Gandini a Basciano.

C'è stato il primo assaggio di pallacanestro italiana, con uno scrimmage che ha visto protagoniste la Reyer Venezia e la Fortitudo Bologna al Taliercio, assente l'infortunato Stefano Tonut. Per entrambe le squadre c'è stato, ovviamente, un turnover importante, con la rotazione di tutti i giocatori presenti nel roster, come preparazione in vista della nuova stagione. Questa partitella è importante perché ha visto affrontarsi due tra le squadre che destano più interesse nel prossimo campionato di Serie A1, dato che cercheranno di ambire a traguardi importanti sia i ragazzi di Walter De Raffaele che quelli di Meo Sacchetti.